Marika, per la giovane disabile un sogno che si avvera

Grazie a Le Iene e al motociclista Simone Zignoli, per Marika, giovane disabile di 22 anni, un sogno che si avvera.

(screenshot video)

Le Iene Matteo Viviani e Riccardo Spagnoli hanno realizzato il sogno di Marika, una giovane disabile di 22 anni. La ragazza, intrappolata in un corpo che non riesce a controllare, ha solo il sogno di andare in moto. Ha spiegato: “Voglio sentirmi libera come tutte le altre ragazze. Ma anche perché posso staccarmi dalla quotidianità che a volte mi pesa”.

Leggi anche –> Neonato disabile | gravi colpe dell’ospedale | sarà così per tutta la vita

I limiti di una persona disabile vengono spesso fatti passare in secondo piano, ma Marika, anche con l’aiuto dei suoi genitori, ha deciso di rivolgersi alle Iene, per provare a realizzare il suo sogno. Spiega la sua mamma: “Marika mi diceva spesso: cavolo, anche a me piacerebbe andare in moto”.

Leggi anche –> Ragazzino disabile muore improvvisamente: la famiglia cerca disperatamente risposte

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il sogno di Marika e l’impegno di Simone Zignoli

Così, anche la madre ha deciso di metterci il proprio impegno e sostegno a questo desiderio della figlia: “Io sinceramente non avevo il coraggio di dirle che non poteva”. Arriva così l’incontro con Simone Zignoli, che la mamma di Marika definisce “il bomber”. Sarà lui a rendere possibile il sogno di Marika, come già era avvenuto in passato. Perché il “motociclista solitario”, come lo definiscono, aveva già avuto a che fare con la trasmissione Le Iene.

“Ci risiamo”, esordisce Matteo Viviani che ricorda l’altra impresa compiuta da Simone Zignoli. Fu lui infatti ad aiutare a disintossicarsi il 15enne Natan, un ragazzo di 15 anni che aveva gravi problemi con le droghe e che il motociclista accompagnerà in un incredibile viaggio dal Cile alla Bolivia. Il motociclista aveva raccontato parlando di quel viaggio: “Lo faccio perché mi girano i coglioni a vedere un ragazzo di 15 anni che si butta via così”.