Juventus Napoli, il Codacons svela: “Stop del campionato”

Novità importanti per quanto riguarda il campionato di Serie A e non solo: il punto di vista del Codacons dopo Juventus Napoli

Juventus Napoli

Juventus-Napoli ha creato un nuovo precedente nel mondo del calcio. Così secondo il Codacons il Governo deve imporre lo stop a tutti i campionati di calcio in Italia, pena un ricorso al Tar. Il presidente Carlo Rienzi ha svelato: “Negli ultimi giorni c’è stato un vero e proprio caos nel calcio italiano. Dopo il caso per la sfida Juventus-Napoli e le varie positività riscontrate Covid in molte altre squadre delle principali serie, dimostra l’esigenza di fermare il mondo del pallone per tutelare la salute degli stessi calciatori e di chi lavora nei club”.

Leggi qui —> Il viceministro Sileri: “Sono le Asl a decidere”

Leggi qui —> Juventus-Napoli, il comunicato: “La squadra scenderà in campo”

Juventus Napoli, le motivazioni del Codacons

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lo stesso numero uno del Codacons ha svelato: “Il caos scoppiato nel calcio coinvolge tutti: dagli scommettitori al pubblico delle pay-tv passando ai semplici cittadini che spendono soldi a causa dell’emergenza Coronavirus, come in occasione della sfida dell’Allianz”. Infine, ha concluso: “A questo punto c’è bisogno di un intervento chiaro del Governo per bloccare i campionati visto che il calcio non è una priorità nel nostro Paese. In caso contrario, il Codacons valuterà un ricorso al Tar per ottenere un provvedimento in tal senso da parte del tribunale amministrativo”.

Juventus Napoli