Donatella Milani, l’appello al padre: “Sto male. Mi basterebbe vederti”

Donatella Milani si è lasciata andare a Domenica Live. La donna ha lanciato un appello al padre, sparito ancor prima della sua nascita.

det

Donatella Milani non si arrende. La donna giocherebbe carte false per ricongiungersi con il padre biologico. Nonostante numerosi tentativi rivelatisi soltanto buchi nell’acqua, non si è arresa, ed ha proseguito nella direzione del suo grande sogno. Determinata e inarrestabile, è arrivata fin da Barbara d’Urso per lanciare il suo disperato appello.

Leggi anche->Donatella Milani e la brutta malattia: “Sono sprofondata”

Donatella sta impiegando tutte le forze per cercare il suo papà. La morte della madre e l’abbandono del padre le hanno procurato profonde cicatrici, probabilmente insanabili. Nonostante questo, la donna sta continuando a provarci, e spera in un ricongiungimento con il genitore ancora in vita. Ad accoglierla a braccia aperte nel suo studio è stata proprio Barbara d’Urso, che l’ha spronata a parlare ed a lanciare un appello.

Leggi anche->Chi è Donatella Milani: età, carriera e curiosità sulla cantante di Ora o mai più

La Milani è stata dunque ospite a Domenica Live, nel salotto pomeridiano della d’Urso. Durante lo svolgimento della puntata, la donna si è lasciata andare, parlando a ruota libera della sua vita, soffermandosi anche sugli avvenimenti più importanti e drammatici. L’argomento dell’abbandono del padre è stato dunque presto menzionato, e non ha di certo lasciato impassibili i telespettatori e la conduttrice.

Leggi anche->Ora o mai più, Donatella Milani lascia il programma: chi la sostituirà

Nonostante il padre sia per anni rimasto lontano e non abbia tentato di riallacciare i rapporti con la figlia, lei non demorde. Durante la puntata di Domenica Live ha ripercorso le tappe più importanti della sua vita, raccontando senza timore anche il suo lungo periodo di depressione. “Sono andata in terapia, sto veramente male perché continuo a chiedere di essere accettata dagli altri. A me basterebbe vederti, dimmi semplicemente ho sbagliato e non ti ho voluto riconoscere perché avevo una famiglia. Che non volevi rompere un equilibrio” ha dichiarato la donna. “Basta che tu mi dica ok, sei mia. Questo mi aiuterebbe”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Donatella Milani: i tentativi di ricongiungimento con il padre

L’appello durante il programma di Barbara d’Urso è stata per Donatella Milani una delle ultime spiagge. La donna sta infatti disperatamente tentando di rimettersi in contatto con il padre, che l’ha abbandonata quando la madre era ancora incinta, sparendo senza lasciar traccia. Numerosi tentativi sono stati compiuti dalla Milani al fine di raggiungere il genitore. La donna ha infatti provato a cercarlo in un’officina che portava il suo nome, ottenendo però scarsi risultati. Un’altra volta ha addirittura tentato di rintracciarlo telefonicamente, ma dall’altra parte della cornetta sembrerebbe esserci stata la moglie. “Mi ha detto ‘Sono errori di gioventù, non so nemmeno chi dirgli che è al telefono’ ” ha raccontato Donatella alla d’Urso.