Cuccioli di cane in pasto ai serpenti: la terrificante scoperta dei volontari

16 cuccioli di cane sono stati adottati da una coppia che è improvvisamente svanita nel nulla. Arriva la denuncia da parte degli animalisti.

È agghiacciante quanto accaduto in Messico. I volontari non riescono a credere alle terrificanti scoperte venute a galla. Le vittime del racconto sono 16 teneri cuccioli di cane, adottati da una coppia apparentemente perfetta che ha risposto agli annunci sul web e sui social network. Scopriamo insieme la terribile verità e tutto ciò che potrebbe essere accaduto ai cani.

Leggi anche->Cina, Festival della carne di cane continua: uccisi migliaia di cuccioli

Erano ben 16 i piccoli di cane che la coppia ha adottato rispondendo agli annunci presenti sul web. Chi possiede un amico peloso probabilmente sa che si tratta di un numero ingente di animali di cui prendersi cura, ma a quanto pare i due potenziali padroni erano pronti a correre il rischio. Le loro intenzioni sembravano proprio quelle di godere dell’affetto e dell’amore che soltanto un cane potrebbe dare, ma a quanto pare si è trattato soltanto di pura finzione.

Leggi anche->I due cuccioli di panda gemelli dello zoo di Berlino hanno finalmente dei nomi

I volontari a capo delle adozioni si sono resi conto dopo poco tempo che qualcosa non andava. Proprio in quel momento gli animalisti hanno fatto la tragica scoperta. La coppia in questione, composta da Kevin Peralta e Aleh Ortlsaias, residente in Messico, nello specifico a Aguascalientes, non era minimante intenzionata a godere dell’affetto dei piccoli di cane. A quanto pare, sembrerebbe che le reali intenzioni dei due fossero quelle di uccidere gli animali, dandoli probabilmente in pasto ai propri serpenti.

Leggi anche->Casa degli orrori: “Mamma bolliva i cuccioli davanti a tutti noi”

Numerose associazioni animaliste hanno provveduto a denunciare tempestivamente la coppia e le loro terrificanti azioni. A quanto pare i due erano soliti agire nella stessa identica maniera: creavano un profilo social falso e contattavano le associazioni per procedere on le adozioni. Una volta però ottenuti i cuccioli, Kevin e Aleh bloccavano tutti i contatti e i numeri dei volontari, senza lasciare più alcuna traccia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Coppia denunciata in Messico: 16 cuccioli scomparsi

Quanto accaduto in Messico ha dello scioccante. Una coppia è riuscita ad adottare 16 cuccioli di cane, ma i volontari hanno scoperto che le reali intenzioni dei due erano probabilmente quelle di uccidere gli animali. Kevin Peralta e Aleh Ortlsaias sono completamente scomparsi nel nulla dopo aver ottenuto i cuccioli. Questo ha allarmato le associazioni di volontari, che hanno immediatamente sporto denuncia. Secondo quanto riportato da Infobae America, in seguito alla denuncia, le associazioni si sono mobilitate per ottenere qualche informazione in più sulla coppia. A quanto pare i due possiedono in casa diversi serpenti. La teoria più plausibile è che i piccoli siano stati dati proprio in pasto a questi ultimi.