Addio Franco Bolelli: morto il filosofo che ha collaborato con Jovanotti

Nelle scorse ore è deceduto il filosofo milanese Franco Bolelli: stimato scrittore e saggista, aveva collaborato anche con Jovanotti.

La scorsa notte se n’è andato un pezzo della letteratura e della filosofia italiana: Franco Bolelli è morto nel suo letto a 70 anni. Il filosofo lottava da tempo contro una grave malattia e la scorsa notte si è arreso a quel male che ne aveva condizionato gli ultimi anni di vita. Il mondo della letteratura, della filosofia, ma anche quello della musica piangono la scomparsa di un grande interprete, un intellettuale che ha contribuito a scrivere pagine importanti, le cui opere verranno ricordate a lungo.

Leggi anche ->Lutto gravissimo Checco Zalone, morto Mirko Toller a soli 16 anni

A dare il triste annuncio su Facebook è stata la moglie Manuela Mantegazza, la quale ha scritto: ” Franco se ne è andato stanotte”. Quindi ha aggiunto un pensiero profondo sulla vita e sulla scomparsa del marito: “La vita sembra scivolare bonaria tra le pieghe del tempo, crediamo di poter cancellare i dolori con un bacio, guarire le ferite con una carezza, asciugare le lacrime con un abbraccio. Le luci e le ombre sembrano tutte al loro posto, i progetti stanno lì, i sogni sono dietro la prossima curva, i pensieri e le idee tengono insieme il tuo mondo e lo colorano, poi, all’improvviso, uno squarcio cancella quell’equilibrio fragile e il paesaggio diventa livido e angosciante, ma c’è qualcosa dentro di noi che sentiamo vivere al di là del tempo, al di là di ogni limite”. La donna infine rivela: “Questa notte gli ho detto ‘aspettami” e lui ha fatto di sì con la testa”.

Leggi anche ->Elettra Lamborghini, grave lutto a pochi giorni dal matrimonio: “Mi sento vuota”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Franco Bolelli

Franco se ne è andato stanotte.La vita sembra scivolare bonaria tra le pieghe del tempo, crediamo di poter cancellare…

Pubblicato da Manuela Mantegazza su Domenica 4 ottobre 2020

Nato a Milano, l’8 luglio del 1950, Franco Bolelli era uno scrittore, un saggista, un filosofo ed ha collaborato con diverse testate giornalistiche. E’ stato uno dei redattori di ‘Gong‘ ed ha fondato ‘Musica 80!‘. E’ stato docente al Politecnico di Torino ed ha rilasciato numerose pubblicazioni. Uomo dotato di una spiccata sensibilità artistica, Franco ha collaborato e organizzato numerosi festival di musica e d’arte. Innumerevoli le sue pubblicazioni, tra le quali non si possono dimenticare ‘Per tutti per sempre’, ‘Con gli occhi della Tigre’ e ‘Viva Tutto’, scritto a 4 mani con Jovanotti.