Luciano Ligabue, terribile lutto: annuncio da brividi sui social

Sui social il commosso saluto di Luciano Ligabue a Luciano Ghezzi, morto improvvisamente la scorsa notte: ecco le sue parole.

“È stato bello almeno essere insieme. È stato bello vederti più in forma che mai. Le tue battute, la tua allegria. Ci mancherai davvero tanto, Luciano”. Con queste parole, attraverso i suoi profili social, Luciano Ligabue ha rivolto il suo ultimo saluto a Luciano Ghezzi, morto improvvisamente la scorsa notte a soli 53 anni.

Leggi anche –> Chi è Luciano Ligabue, la vita e la carriera del cantautore

Leggi anche –> Grave lutto per Ligabue, il cantante disperato per la sua morte

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ligabue

ll grido di dolore di Luciano Ligabue

Luciano Ghezzi è stato il bassista e fondatore dei ClanDestino, la band che suonò con Ligabue nei primissimi anni della sua carriera. Fu proprio lui a incidere le parti di basso dei primi quattro dischi del cantautore: “Ligabue”, “Lambrusco, Coltelli Rose & Popcorn”, “Sopravvissuti e sopravviventi”, “A che ora è la fine del mondo?”.

Una perdita dolorosissima per lui, come si evince dalle toccanti parole del suo post, accompagnate da uno scatto del passato che li ritrae insieme. “A sdrammatizzare ci hai sempre pensato tu”, scrive Ligabue nella didascalia al post che in pochissimo tempo ha ottenuto moltissimi like e commenti, a partire da quello di Marco Ligabue, fratello di Luciano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Hai occupato tutte le frequenze. Dalla profondità del suono devastante del tuo basso fino alla tua vocina acuta, adatta per le armonie dei Beatles. A sdrammatizzare ci hai sempre pensato tu. Quando è stato il momento di scegliere fra famiglia e musica, hai fatto presto a decidere: la famiglia altroché. Ma sei sempre stato quello che ricordava meglio e più di ogni altro quello che ci era successo. Circa venti giorni fa abbiamo fatto insieme a tutti gli altri una “urlando contro il cielo” che avrebbe dovuto essere di fronte a tutta quella gente ma il virus non ce l’ha permesso. E’ stato bello almeno essere insieme. E’ stato bello vederti più in forma che mai. Le tue battute, la tua allegria. Ci mancherai davvero tanto, Luciano : : : #lucianoghezzi #clandestino #ligabue #rip #bassista #urlandocontroilcielo #campovolo #ghezzi

Un post condiviso da Luciano Ligabue (@ligabue_official) in data:

Leggi anche –> Ligabue, 60 anni ‘on the road’: a ritmo di rock and roll

EDS