Jacopo Veneziani, chi è: età, carriera, curiosità sul divulgatore d’arte

Jacopo Veneziani è un 25enne cresciuto sulle colline piacentine che si sta facendo strada come divulgatore d’arte “social”. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

Jacopo Veneziani è un giovane professore e dottorando in Storia dell’Arte alla Sorbona di Parigi. Appassionato da sempre di divulgazione, nel 2015 ha aperto un profilo Twitter e dal 2017 ogni giorno pubblica un tweet con l’hashtag #divulgo per condividere beni culturali italiani o opere e artisti poco noti ai più. Conosciamolo più da vicino.

Leggi anche –> Morto Philippe Daverio, lutto gravissimo nel mondo dell’arte

Leggi anche –> Ed Sheeran è “il nuovo Bansky”, le sue opere d’arte in giro per il Suffolk

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Jacopo Veneziani

Dottorando alla Sorbona di Parigi, dove vive da 7 anni, un profilo twitter da 25mila follower e un libro pubblicato con Rizzoli dal titolo che è tutto un programma – #divulgo. Le storie della storia dell’arte – presentato in anteprima niente meno che alla trasmissione “Che Tempo che Fa”. Jacopo Veneziani, 25enne originario di Lugagnano (Piacenza), è tutto questo e molto altro ancora.

Grazie al suo progetto social #divulgo, tanto semplice quanto coinvolgente, l’intraprendente giovane utilizza i 280 caratteri concessi da Twitter per raccontare a modo suo la storia dell’arte: un’idea rivelatasi vincente. “Ho sempre desiderato raccontare al grande pubblico le tante storie della storia dell’arte ingiustamente poco note ai più, gli aneddoti, le curiosità e gli enigmi che si nascondono dietro alle opere d’arte – ha spiegato lui stesso -. Non avrei però mai immaginato di poterlo fare sin dal primo libro con una grande casa editrice”.

Da lì a Le Parole della Settimana, in onda stasera su Rai 3 a partire dalle 20:20, il passo è stato breve. Tra le novità della stagione 2020-2021, l’ingresso nel cast del 25enne critico d’arte che questa settimana prenderà spunto dalla rielaborazione di Francesco Vezzoli di un dipinto del ‘600 in cui Chiara Ferragni appare nelle vesti di una Madonna, per parlare della figura dell’influencer nella storia dell’arte. Da non perdere!

EDS