Coronavirus, Napoli: 2 positivi, uno è Zielinski

Allerta Coronavirus anche per il Napoli: primi 2 positivi a poche ore dalla gara contro la Juventus, uno è Zielinski.

(Francesco Pecoraro/Getty Images)

La notizia era nell’aria e adesso arriva la prima conferma: due giocatori del Napoli sono risultati positivi al Coronavirus. Lo si apprende da un comunicato della società partenopea, che domenica sarà impegnata contro la Juventus in campionato, in quella che è la sfida di cartello della quarta giornata.

Leggi anche –> Caso Genoa, l’opinione di Galli: “Possibile che i risultati dei test non siano corretti”

Come noto, nell’ultima giornata di campionato, il Napoli è sceso in campo prima che scoppiasse il caso dei positivi al tampone Coronavirus tra le file del Grifone proprio contro i genoani. Gli azzurri dovrebbero comunque giocare contro la Juventus, viste le nuove norme dettate dalla Lega Serie A.

Leggi anche –> Rinviata Genoa – Torino, la Lega: “Sarà l’ultima volta”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa accade adesso? Zielinski del Napoli positivo al Coronavirus

(Francesco Pecoraro/Getty Images)

Infatti, la Lega ha deciso dopo il rinvio della partita tra Genoa e Torino di adottare da adesso in poi le direttive previste dall’Uefa. Le norme prevedono infatti che se una squadra ha 12 giocatori disponibili e almeno un portiere possa scendere comunque in campo. In base a quanto riportato dal comunicato della società partenopea, i due positivi al Coronavirus sono un collaboratore e il calciatore Piotr Zielinski.

L’altro positivo al Coronavirus è Giandomenico Costi, collaboratore del Napoli, ma non dirigente della società partenopea. Sembra certo, anche visto quanto accaduto al Genoa, i cui positivi al Coronavirus sono ora ben 16, che anche tra le fila del Napoli debbano aumentare nelle prossime ore i positivi al Coronavirus. Questo vuol dire che probabilmente il Napoli andrà a giocare contro la Juventus dovendo fare i conti con molti indisponibili.