Gerry Scotti, il figlio Edoardo ha avuto un grave incidente in moto

Il famoso conduttore Gerry Scotti è rimasto sconvolto quando ha appreso la notizia che il figlio Edoardo ha avuto un violento incidente in moto. Il presentatore ha appreso la notizia pochi minuti prima della diretta tv.

gerry scotti incidente figlio
(Screenshot Video)

Quello appena passato è stato un periodo particolarmente difficile per Gerry Scotti e non di certo per motivi professionali visto il successo delle sue apparizioni come giudice di Tu si que vales e dell’intramontabile Chi vuol essere milionario.

Leggi anche –> Incidente figlio di Gerry Scotti, quali sono le sue condizioni

Leggi anche –> Gerry Scotti, quanto guadagna il presentatore iconico di Mediaset?

Il 62enne presentatore di Miradolo Terme infatti ha dovuto infatti affrontare qualche tempo fa la terribile notizia dell’incidente di suo figlio. Edoardo, 27 anni, è rimasto coinvolto in un incidente stradale mentre si trovava in sella alla sua moto. L’impatto è stato molto violento e le ore immediatamente successive sono state terribili per Gerry Scotti che ha temuto davvero il peggio.

Gerry Scotti dopo l’incidente al figlio Edoardo: “E’ stata la paura più grande della mia vita”

“È stata la paura più grande della mia vita ma, fortunatamente, l’operazione è andata bene e mio figlio è in ripresa”. E’ un Gerry Scotti sicuramente sollevato ma ancora provato, quello che si confida al settimanale Oggi parlando dell’incidente occorso qualche settimana fa a suo figlio Edoardo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

“Il destino mi ha fatto un brutto scherzo: il caso ha voluto che l’incidente accadesse qualche ora prima della registrazione della prima puntata di Striscia la Notizia”, ha confidato il conduttore televisivo. Anche lui, come il ragazzo, appassionato da anni al mondo delle due ruote. Quello che, indirettamente, avrebbe potuto portargli via il suo Edoardo. “Negli anni abbiamo condiviso insieme la passione per le moto – continua – ma né l’educazione stradale né quella che puoi dare a tuo figlio possono bastare quando la responsabilità di un incidente è da imputare, come in questo caso, ad un altro soggetto che l’ha causato”. Insomma, il peggio sembra passato e dopo l’operazione il 27enne si prepara a tornare finalmente a casa. Ma non c’è dubbio che per Gerry Scotti siano stati giorni difficili, forse i più duri della sua vita.