Bambino sconfigge leucemia | a 4 anni compie 93 chemio

La storia del piccolo Santiago è davvero esemplificativa: il bambino sconfigge leucemia ed anche Covid, fra tantissime difficoltà.

Bambino sconfigge leucemia
Texas Bambino sconfigge leucemia Foto dal web

Un bambino sconfigge la leucemia, dopo essersi sottoposto alla bellezza di ben 93 sessioni di chemioterapia. Lui si chiama Santiago Morales e ha appena 4 anni. Ma nonostante i suoi pochissimi mesi di vita, per tanti rappresenta ora un grande esempio di coraggio e di attaccamento alla vita. Il piccolo ha saputo combattere e vincere contro un mostro decisamente più grande di lui.

LEGGI ANCHE –> Ragazza di 12 anni morta, i pidocchi le causano l’infarto: arrestati i genitori

Tutto è sorto ad inizio 2020, quando nello scorso mese di gennaio il bimbo si era sentito male. La famiglia di Santiago, che vive a Dallas, nello stato americano del Texas, ha dovuto fare i conti con la drammatica realtà, e proprio quando al contempo stava emergendo un altro mostro chiamato Coronavirus. Da quelle parti il Covid 19 sta ancora facendo vittime e contagi a migliaia ogni giorno, tanti che gli Stati Uniti sono diventati già da diversi mesi il Paese più colpito al mondo dalla pandemia. A causa delle restrizioni anti contagio, la mamma ed il papà di Santiago non poteva accompagnarlo insieme in ospedale per le sedute di chemio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Milly Carlucci malattia | cosa ha la conduttrice di ‘Ballando con le Stelle’

Bambino sconfigge leucemia, il pericolo c’è ancora ma è fortemente diminuito

Inoltre la famiglia ha dovuto vivere per mesi in isolamento, con il timore che Santi potesse restare contagiato dal Covid. Questo si sarebbe dimostrato disastroso per il sistema immunitario del bambino che sconfigge infine la leucemia. Si sono resi necessari 8 lunghi mesi di cura. Ma ora Santiago è fuori pericolo e la malattia è calata di intensità. Una percentuale di pericolo sussiste ancora, ma ora i medici che hanno preso in cura il piccolo fanno vedere maggiore ottimismo. Il bambino ha avuto il permesso per potere fare ritorno a casa, anche se andranno fatti dei controlli periodici da qui al 2022. Se tutto va bene, la notizia della guarigione definitiva arriverà allora.

LEGGI ANCHE –> Incidente in moto | muore noto soccorritore | aveva 40 anni | FOTO