Tommaso Zorzi minaccia di abbandonare la casa del GF dopo il litigio con Signorini

L’influencer milanese Tommaso Zorzi minaccia di abbandonare la casa del Grande Fratello, dopo il litigio con Alfonso Signorini.

tommaso zorzi GF Vip 2020

Tommaso Zorzi ha minacciato di abbandonare la casa del Grande Fratello VIP dopo aver litigato duramente con Alfonso Signorini. Il litigio è nato dalla gag che Tommaso ha inscenato sul coming out di Gabriel Garko: dopo i duri rimproveri da parte di Signorini, l’influencer si è confidato con l’amica Myriam Catania. “Sono una persona molto più complessa di quello che sembro, non penso di aver fatto vedere solo quello”, ha detto. Myriam ha provato a spronarlo: “Fai vedere che non sei solo quello delle risate e delle scenette” gli ha detto, ma il milanese non ha nascosto di essere in crisi. Pochi giorni prima della gag su Garko, lo stesso Tommaso aveva fatto l’imitazione di Barbara d’Urso, immaginando un confronto tra l’attore e l’ex compagna Adua Del Vesco nell’ascensore della trasmissione Live Non è la D’Urso.

Potrebbe interessarti leggere anche –> GF VIP 5, le prese in giro a Gabriel Garko e Adua Del Vesco scatenano l’indignazione sul web

Tommaso Zorzi minaccia di abbandonare la casa del GF, ma Signorini lo richiama: “Sei troppo importante”

tommaso Zorzi GF Vip 2020

Il milanese Tommaso Zorzi, dopo l’accaduto, non ha nascosto di avere grandi dubbi sulla sua partecipazione al programma: “Mi sono rotto il cavolo di questo gioco se è così. Se devono fare queste robe. A me viene a dire questa roba qui sul coming out? Cioè, ma allora sei str**zo. Perché allora sei str**zo”. Dopo aver minacciato di andarsene, Tommaso Zorzi è stato richiamato da Alfonso Signorini. Il conduttore ha spiegato le sue ragioni di pensiero, e ha chiesto al concorrente di restare nel reality: “Non vogliamo che tu te ne vada perché sei importantissimo nella casa, ma bisogna avere anche un po’ di senso critico”, ha detto Signorini.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!