PosteMobile down in tutta Italia: utenti senza linea né dati

La rete di PosteMobile, l’operatore telefonico di Poste Italiane, oggi ha problemi in tutta Italia. Da stamattina sono migliaia le segnalazioni degli utenti.

Il servizio PosteMobile non funziona in tutta Italia. Quanti usano come operatore telefonico le Poste Italiane stanno segnalando da questa mattina gravi problemi e disservizi sulla linea telefonica e sulla trasmissione dati. Su Twitter, in particolare, sono moltissimi i post di lamentele per le difficoltà di connessione. E, come detto, il problema sembra essere diffuso da un capo all’altro del Paese.

Leggi anche –> PostePay Evolution: cambia l’Iban, quali sono i rischi

Leggi anche –> Postepay: truffe ai danni dei clienti Vodafone, Tim, Tre e Wind

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Giornata da incubo per gli utenti di PosteMobile

Da PosteMobile, per ore rimasta in silenzio anche perché anche il sito era intasato e gli utenti riuscivano a fatica ad accedere alle varie pagine, è poi arrivata una nota ufficiale. “PosteMobile: si segnalano malfunzionamenti sulla rete – recita un avviso sul portale della società delle lettere relativo proprio a questa vicenda -. Stiamo lavorando per ripristinare il servizio nel più breve tempo possibile. Ci scusiamo per il disagio”. Il messaggio che campeggia sulla home page dell’operatore prosegue con un’ulteriore rassicurazione: “Stiamo tentando di ripristinare il servizio con tutte le strutture interessate anche esterne all’azienda”, fanno sapere dalla società.

I problemi di connessione di PosteMobile sembrano essere cominciati nella mattinata di oggi per poi intensificarsi verso le ore 11. I numerosi utenti dell’operatore hanno lamentato soprattutto l’assenza di linea telefonica, dunque l’impossibilità di effettuare e ricevere chiamate o messaggi. A tutto ciò si è aggiunta l’assenza di linea dati che impedisce l’uso di servizi social come Whatsapp, ormai pressoché indispensabili per moltissimi di noi. La speranza è che a breve il problema sia definitivamente risolto.

EDS