Andrea Severi, il testimonial della sicurezza stradale muore in un incidente

Andrea Severi, divenuto testimonial della sicurezza stradale è morto sabato scorso a 26 anni in un terribile incidente stradale.

Si è spento sabato, in seguito ad un terribile incidente stradale, Andrea Severi. Il giovane lo scorso anno era diventato testimonial della sicurezza stradale dopo aver rischiato la vita in un altro traumatico sinistro. Era il gennaio del 2019 quando Andrea stava percorrendo la provinciale a bordo del furgone del fratello poi andato a scontrare violentemente contro un camion.

Leggi anche ->Tragico incidente stradale a Vicenza: muore un ragazzo di soli 21 anni

Ad avere la peggio era stato proprio Andrea: il ragazzo aveva riportato un pesante trauma cranico e c’era voluto l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo dalle lamiere. Dopo qualche giorno di ricovero in terapia intensiva, Severi si era ripreso ed aveva deciso di diventare un testimonial della sicurezza stradale. Portando la sua testimonianza infatti, il giovane cercava di evitare che altri coetanei potessero subire incidenti potenzialmente letali come il suo.

Leggi anche ->Incidente stradale | una vittima in scontro tra scooter e furgone

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Testimonial della sicurezza stradale, Andrea Severi muore in un incidente stradale

Dopo quell’esperienza Andrea aveva accettato di partecipare ad una serie di incontri sulla sicurezza stradale tenuti nelle scuole della zona di Forlì. Insieme a lui c’erano alcuni dirigenti del‘Asp ed i medici della traumatologia intensiva dell’Asl Romagna. Purtroppo per lui, nonostante la vita lo avesse portato a prendere tutte le precauzioni del caso, Andrea sabato scorso è stato vittima di un altro incidente stradale.

Secondo quanto emerso il giovane si trovava a bordo della sua auto insieme alla fidanzata e stava percorrendo la provinciale Bisentina in direzione di Forlì. Ad un tratto, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, ha perso il controllo del mezzo, è uscito fuoristrada e si è schiantato contro un albero. La fidanzata ha chiamato subito i soccorsi, ma questa volta per lui non c’è stato nulla da fare.