Temptation Island, la crisi di Nadia: “Quando mio fratello è morto…”

Confessioni davvero importanti durante il secondo appuntamento con Temptation Island tra Nadia e Antonio: ecco tutta la verità

Seconda puntata di Temptation Island di nuovi confessioni. Una coppia, tra le più tranquille, è quella composta da Antonio e Nadia. Nel primo appuntamento il ragazzo è stato parecchio turbato, ma nella serata di ieri ha svelato alcune dinamiche che hanno colto di sorpresa anche la sua fidanzata. E così è arrivata una rivelazione davvero intima da parte di lei: “Quando è morto mio fratello, mia mamma mi ha detto di essere insensibile. In questo periodo non sto bene”. Così lei si è sfogata con le sue compagne di viaggio dopo che Antonio l’ha criticata: “Le pago tutto e magari sta con me perché le fa comodo. Il bambino non so se me lo chiede per gioco o perché è seria”. Poi ha aggiunto: “Non posso perdere tempo dietro una ragazzina che non ha voglia di cambiare e di impegnarsi”.

Leggi anche –> Temptation Island, Gennaro abbandona il reality senza Anna

Leggi anche –> Temptation Island, la tentatrice balla sexy su Alberto: la reazione di Speranza

Temptation Island, la versione di Nadia

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Infine, la stessa Nadia si è lamentata del comportamento del suo fidanzato: “Mi mette ansia: è stressante. Non mi dà più forza di fare niente”. Successivamente ha svelato alle altre ragazze di voler dormire la mattina e il pomeriggio perché è così più attiva di sera. Novità davvero interessanti che stanno così portando a conoscere più nel profondo ogni singolo concorrente. Nelle prossime puntate si saprà di più tra Nadia ed Antonio, che stanno così provando a vivere lontani per capire il loro vero sentimento più intimo. Ben presto ci saranno novità davvero importanti anche per altre coppie in gioco.

Nadia Antonio Temptation