Riapertura stadi, Spadafora annuncia: “Nuovo protocollo da domani”

Novità davvero importanti per quanto riguarda la riapertura degli stadi così come svelato dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora

stadi aperti spadafora
Spadafora stadi aperti novità Foto dal web

Il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, è tornato a parlare per la questione della riaperture degli stadi alla Camera dei Deputati rispondendo in Question Time. Novità importanti che potrebbero arrivare proprio nelle prossime ore: “Ieri abbiamo avuto un incontro col presidente Bonaccini e con tutte le rappresentanze delle altre discipline, non solo il calcio, abbiamo condiviso la necessità di un protocollo che dovrebbe essere approvato domani all’unanimità dalla Conferenza Stato-Regioni. Potrebbe essere sottoposto venerdì al Cts per la riapertura graduale in sicurezza di tutte le competizioni sportive, dalle serie principali a quelle minori”.

Leggi anche –> Il virologo Pregliasco: “Non solo per i ricchi”

Leggi anche –> Agostino Miozzo (CTS): “Sarebbe una follia totale”


Riapertura stadi, da Spadafora a Sileri: le nuove idee

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Successivamente lo stesso Ministro dello Sport ha svelato che tutto sarà deciso in base “ai dati che arriveranno dall’impatto della riapertura delle scuole su tutto il sistema Paese”. Inoltre, ha rivelato: “L’obiettivo è quello di far tornare i tifosi negli stadi e in tutti gli impianti sportivi. Questo va fatto sempre rispettando le regole uniformi a tutti”. Così nella giornata di ieri ha parlato di questa dinamiche anche il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri: “Gli stadi si possono portare a un terzo della capienza. Ovviamente si devono mantenere due metri di sicurezza, si dovranno vietare gli abbracci e ci sarà sempre l’utilizzo della mascherina e degli igienizzanti. Inoltre, penso che l’ingresso ai tifosi si possa portare a un terzo della capienza dello stadio”. Novità importanti che ci saranno a partire da domani, venerdì 25 settembre 2020, per quanto riguarda la riapertura degli stadi e degli impianti sportivi.