Riapertura stadi, le linee guida: “25% della capienza e obbligo mascherina”

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha elaborato e sottoscritto la proposta di riapertura degli stadi.

Luce verde dalle Regioni al documento di proposta al governo con le linee guida per la riapertura degli stadi, fino a un massimo del 25% della capienza dell’impianto. Ad annunciarlo è il vicepresidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Giovanni Toti: “La nostra proposta in sintesi prevede la partecipazione di spettatori muniti di mascherine, a cui sia stata misurata la temperatura in ingresso, esclusivamente in posti a sedere assegnati personalmente, distanziati e nei limiti massimi del 25% della capienza dell’impianto”. In attesa che il governo si pronunci sul documento, resta in vigore il regime di apertura degli stadi per un massimo di 1.000 spettatori all’aperto.

Leggi anche –> Riapertura stadi, Spadafora annuncia: “Nuovo protocollo da domani”

Leggi anche –> Riapertura stadi, il virologo Pregliasco: “Non solo per i ricchi”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Riapertura stadi

Gli stadi al tempo del Coronavirus

Gli esperti intanto frenano gli entusiasmi sulla riapertura al pubblico degli stadi. A partire da Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano: “Il calcio lo seguo con una certa attenzione e mi piacerebbe tornare allo stadio domani. Ma ritengo che forse per le prossime 2 o 3 settimane sarebbe giusto programmare, ma attendere prima di eseguire”.

“Se tu concentri 15mila persone all’ingresso e all’uscita, anche se le diluisci in qualche posto devono andare – continua Galli -. Devono arrivare allo stadio con dei mezzi che siano pubblici o privati. Se sono mezzi pubblici, forse potremmo risparmiarci questo finché non siamo più sicuri. Poi magari verrò smentito domani stesso da un andamento favorevole di tutta la storia, ma l’unico dato certo oggi è che abbiamo un trend tutto sommato in crescita, non in misura francamente allarmante, ma meritevole di attenzione”.

Leggi anche –> Riapertura stadi, Agostino Miozzo (CTS): “Sarebbe una follia totale”

Leggi anche –> Stadi aperti | parla Spadafora | si comincia col tennis a Roma

EDS

Lo Stadio San Siro, un monumento per le vittime del Covid-19