Giovane muore di Coronavirus | 33 anni | era stato in Costa Smeralda

Dopo una estate vissuta nei locali della Costa Smeralda, un giovane muore di Coronavirus. Aveva solo 33 anni, letale un netto peggioramento delle sue condizioni di salute dopo l’isolamento domiciliare nelle ultime settimane.

Giovane muore di Coronavirus Sardegna
In Sardegna giovane muore di Coronavirus a 33 anni Foto dal web

Un giovane muore di Coronavirus. La vittima aveva soltanto 33 anni e proveniva dalla località di Isili, piccolo Comune di circa 2500 abitanti situato nella provincia del Sud Sardegna. Il decesso risale alla giornata di mercoledì 23 settembre 2020 ed è avvenuto di pomeriggio, all’interno dell’ospedale ‘Santissima Trinità’ di Cagliari dove era ricoverato.

LEGGI ANCHE –> Non vuole indossare la mascherina | donna devasta negozio | VIDEO

Già il suo ingresso all’interno della struttura sanitaria era avvenuto in codice rosso, con le condizioni del giovane che apparivano disperate. Tutta colpa di una pesante insufficienza di tipo respiratorio indotta proprio dal virus del Covid 19. Purtroppo i medici non hanno potuto fare niente per salvargli la vita. Sul conto della vittima si sa che aveva partecipato alla movida in alcuni locali della Costa Smeralda, nel nord della Sardegna. Una circostanza che nel corso dell’estate aveva dato adito a numerose polemiche. Infatti molti locali non avevano rispettato le norme anti epidemia. E ci sono più di un resoconto da parte di altri individui che hanno visitato alcuni locali di intrattenimento della zona.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Passeggero Ryanair positivo | era sul Milano Catania con altre persone

Giovane muore di Coronavirus, le sue condizioni peggiorate di colpo nelle ultime ore

Più di uno ha parlato di totale assenza del rispetto del distanziamento sociale e dell’obbligo di indossare la mascherina al chiuso. Oltre che del divieto di creare assembramenti. Queste circostanze, secondo gli esperti della comunità medica e scientifica, hanno contribuito a fare aumentare negli ultimi mesi i numeri dei contagi di Coronavirus in Sardegna, che prima dell’estate risultava essere una regione cosiddetta ‘Covid Free’. Il 33enne morto per via del virus era monitorato dalla Ats ma nelle ultime ore è andato incontro ad un progressivo peggioramento delle sue condizioni. Il quadro clinico è infine risultato irrecuperabile, fino a giungere al decesso.

LEGGI ANCHE –> Covid-19, in Francia torna la paura: 13 mila contagi in 24 ore