Risultati Elezioni Regionali Puglia: diretta proiezioni e dati reali

Seguiamo in diretta l’esito delle votazioni alle urne per le Elezioni Regionali in Puglia: ecco le proiezioni e i dati reali.

Le prime proiezioni della tornata elettorale del 20 e del 21 settembre 2020 hanno detto chiaramente che il virus non ha influenzato l’affluenza alle urne. D’altronde, oltre al voto sul referendum, in molte regioni si decide il destino politico di comuni e regioni. Una delle votazioni più importati riguarda sicuramente l’Elezioni Regionali in Puglia, terreno di scontro che potrebbe avere delle ripercussioni anche sulla politica nazionale.

DIRETTA RISULTATI PRIMI EXIT POLL: Testa a testa fino all’ultimo voto tra Emiliano e Fitto

Leggi anche ->Elezioni 20-21 settembre: sconti da Trenitalia su regionali e Frecce

In base a quelle che sono le proiezioni della prima giornata, emerge che il centro sinistra ha avuto un riscontro leggermente migliore rispetto agli ultimi precedenti. Questo ovviamente non significa che Emiliano ha vinto lo scontro con l’avversario della Lega Fitto, ma di certo è un’indicazione che conferma quelli che erano i sondaggi pre elettorali.

Per quanto riguarda i risultati finali, a partire dalle ore 15 seguiremo in diretta lo spoglio e vi forniremo i dati delle votazioni in diretta.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Elezioni Regionali in Puglia: chi sono i candidati

Per il PD si è ricandidato l’attuale Governatore della Puglia, Michele Emiliano. Il politico ha vinto a mani basse le primarie dello scorso gennaio e si presenta alla tornata elettorale con il favore dei pronostici. In questa occasione, in ogni caso, non potrà contare sull’appoggio di +Europa e Italia Viva che hanno puntato invece su Ivan Scalfarotto.

Per il centrodestra si presenta invece l’ex Governatore Raffaele Fitto. Il politico è in forza alla Lega ed è considerato il principale avversario di Emiliano. Nei sondaggi pre elettorali i due erano dati quasi a pari merito, il che induce a pensare che la lotta per il governo della regione sia tutt’altro che scontata. Infine c’è la candidata del Movimento 5 Stelle, Antonella Laricchia, presentata all’ultimo dopo che l’ipotesi di una corsa insieme al PD.

Referendum