Morta Pamela Hutchinson, star della R&B: cantò “Best of my love”

Pamela Hutchinson, cantante del gruppo R&B The Emotions, è morta il 18 settembre 2020: cantò “Best of my love”.

(screenshot video)

Pamela Hutchinson, cantante dell’iconico gruppo R&B The Emotions, è morta il 18 settembre 2020. Aveva 61 anni. La notizia è stata riportata dalla pagina Facebook ufficiale del gruppo. “Pam ha ceduto alle sfide di salute che aveva combattuto per diversi anni”, scrivono le sue ex colleghe.

Leggi anche –> Grave lutto nel giornalismo italiano, morta Rossana Rossanda

“Ora la nostra bellissima sorella canterà tra gli angeli in cielo in perfetta pace”, si legge ancora, chiedendo in particolare il rispetto del dolore e della privacy dei familiari della cantante scomparsa in maniera prematura.

Leggi anche –> Tomaso Trussardi, la morte del fratello Francesco a 29 anni: lutto mai superato

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Pamela Hutchinson, star della R&B scomparsa

Il ricordo sui social network si conclude così: “Una vita così ben vissuta merita di essere ricordata magnificamente. Ti vogliamo bene, Pamela!”. l gruppo femminile vincitore del Grammy Award proviene da Chicago, Illinois. Il gruppo ha iniziato con la musica gospel, ma in seguito è passato all’R & B e alla disco. Composto da quattro sorelle, Pamela Hutchinson fu l’ultima unirsi al gruppo nel 1977.

Nominate da VH1 come uno dei 18 gruppi femminili più influenti di tutti i tempi, le Emotions sono meglio conosciute per il loro singolo del 1977 “Best of My Love”, scritto e prodotto dal genio creativo degli Earth Wind & Fire, Maurice White. Si tratta di un brano che ha spopolato anche negli USA, raggiungendo la prima posizione tra i singoli di R&B più venduti nelle settimane immediatamente successive all’uscita.