Bambina uccisa | patrigno la massacra mentre la mamma ride

Tremendo quanto scoperto dalle forze dell’ordine, con una bambina uccisa di botte dal suo patrigno. La madre rideva divertita.

Bambina uccisa
Orribile vicenda dalla Russia con una bambina uccisa Foto dal web

Una bambina uccisa di botte a soli 2 anni per un motivo davvero da non credere. È quanto di orribile commesso da un uomo, fidanzato della madre della piccola, con la donna che pure ha la sua buona dose di colpa.

LEGGI ANCHE –> Torino, padre uccide il figlio di 11 anni poi si suicida: il messaggio su Fb prima della tragedia

Infatti la mamma sapeva che il compagno sottoponeva a violenze la piccina da molto tempo, ma non ha mai fatto niente per fermare tutto ciò. L’ultima volta in cui le percosse sono state messe in atto è avvenuta però la tragedia, con la bambina uccisa a pugni e calci. Un esame autoptico ha portato all’emergere di svariate lesioni, frutto di almeno 60 colpi inferti con violenza alla bimba. Per 40 volte l’assassino l’ha colpita in tutto il corpo e per altre 20 in testa. La vicenda arriva da Togliatti, città della Russia. La scoperta del cadavere l’ha fatta proprio la mamma, che lavora in un negozio di liquori e che quando tutto è avvenuto non era presente.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Medico accoltella la moglie e si suicida buttandosi dal quinto piano

Bambina uccisa, il drammatico racconto di un testimone

Ma quando ha realizzato il tutto, non ha fatto niente, chiamando una ambulanza solamente all’indomani, a 24 ore di distanza dalla tragedia. Una successiva, rapida indagine compiuta dalle forze dell’ordine ha anche portato alla scoperta di un altro tremendo dettaglio. La madre era solita coprire i segni delle ferite ed i lividi sul corpicino della figlia con del trucco pesante. C’è anche chi ha testimoniato contro di loro, affermando di avere visto l’uomo dare un calcio nella pancia potentissimo alla bimba mentre la madre assisteva al tutto ridendo. La povera vittima si chiamava Knesia. Secondo l’assassino quella bambina “era cattiva” ed andava punita con una sonora lezione ogni volta.

LEGGI ANCHE –> Bimba morta | svenuta tre volte | ‘È solo gelosa del fratellino’