Arturo Vidal chi è: età, carriera e vita privata del centrocampista cileno

Conosciamo la storia di Arturo Vidal, centrocampista cileno: ecco tutte le curiosità sul neo-acquisto dell’Inter

Arturo Vidal

Arturo Vidal nasce a Santiago del Cile il 22 maggio 1987. Cresce in un sobborgo San Joaquín insieme a sei fratelli e la madre Jacqueline dopo che il padre lasciò improvvisamente la famiglia. Inizia a giocare nella squadra del suo quartiere, il Rodelindo Román, per poi passare all’età di 12 anni nel settore giovanile del Colo-Colo. Fa il suo esordio nella finale dell’Apertura 2006 del Campeonato Nacional de Primera División del Fútbol Profesional contro l’Universidad de Chile. Durante il Clausura 2006, Vidal diventa sempre più importante per la formazione cilena vincendo il secondo titolo consecutivo. Poi trionfa anche durante l’Apertura 2007.

Al termine della stagione il ds del Bayer Leverkusen, Rudi Voeller, lo acquista per circa 11 milioni di dollari, un vero e proprio record per quel tempo. In Germania ci resta per quattro stagioni e nell’ultima segna ben dieci gol diventando il miglior rigorista dell’anno. Così le sue prestazioni attirano la dirigenza della Juventus con Fabio Paratici che lo visiona attentamente durante la sfida di Europa League tra Bayer Leverkusen e Villarreal. Nel luglio 2011 passa alla Juventus per 10,5 milioni di euro più due di bonus. Antonio Conte lo posiziona nel centrocampo insieme a Pirlo e Marchisio diventando un elemento indispensabile nella formazione bianconera. E dopo ben nove anni la compagine italiano trionfa con un nuovo Scudetto. Dopo quattro stagioni e tanti successi con la Juve il Bayern Monaco lo acquista per 37 milioni di euro nell’estate del 2015.

Leggi anche –> Dejan Kulusevski: chi è il calciatore, carriera e curiosità

Leggi anche –> Antonio Candreva, grave lutto per il campione dell’Inter: “Sarai sempre con me”

Arturo Vidal chi è: le curiosità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dopo ben tre stagioni in Baviera Vidal vola in Spagna questa volta firmando con il Barcellona. Due anni tra alti e bassi in Catalogna prima del passaggio all’Inter dove ritrova Antonio Conte, l’allenatore che l’ha migliorato per il calcio europeo. Sul suo profilo Instagram è molto attivo condividendo numerosi scatti e filmati con i propri follower.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Calentando motores!!!🔥⚽️👑💪🏽

Un post condiviso da Arturo Vidal (@kingarturo23oficial) in data:

Arturo Vidal

 

Gestione cookie