Roma, un altro autobus a fuoco: è il secondo a settembre

Ieri pomeriggio un autobus dell’Atac ha preso fuoco a Roma. Si tratta del secondo incidente di questo tipo nel mese di settembre.

Ieri pomeriggio, sul Grande Raccordo Anulare, nel tratto che va dalla Laurentina alla Pontina, un autobus ha preso fuoco. Il mezzo dell’Atac si trovava sulla corsia esterna quando le fiamme hanno cominciato a divampare generando un pericoloso incendio sul mezzo. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che sono giunti sul posto con una vettura e con l’ausilio di un’autobotte per spegnere le fiamme ed evitare ulteriori danni. Per fortuna nessuno è rimasto coinvolto, sul bus infatti c’era il solo autista, il quale si è accorto del pericolo ed è sceso in tempo.

Leggi anche ->Atac Roma | immane incendio distrugge diversi autobus | VIDEO

Una volta terminate le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza della zona, il mezzo è stato portato nel deposito di Tor Pagnotta dove rimarrà sequestrato fino alla conclusione delle indagini. Queste serviranno ad appurare la causa dell’incendio e l’eventuale colpevolezza di qualcuno. Si tratta del secondo incidente di questo tipo a Roma nel solo mese di settembre. Nel precedente la vettura ha preso fuoco nei pressi del Verano ad inizio mese (il 4 settembre).

Leggi anche ->Roma, incidente tram contro autobus al Colosseo – FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Autobus a Fuoco: a luglio una perizia ha stabilito la scarsa manutenzione delle vetture

Il fenomeno degli autobus che prendono fuoco a Roma è tutt’altro che nuovo. Una prima serie di incidenti di questo tipo ha avuto luogo tra il 2018 ed il 2019, inducendo la procura ad aprire un’indagine sull’accaduto. Secondo la perizia richiesta dalla procura e consegnata in tribunale lo scorso luglio sugli incidenti avvenuti tra il 2018 ed il 2019, la causa degli incendi sarebbe da attribuire ad una scarsa manutenzione delle vetture dell’Atac.

autobus esploso Roma