Matrimonio Covid | scoppia focolaio enorme con 500 coinvolti

Allarme matrimonio Covid dopo due cerimonie ravvicinate che hanno coinvolto centinaia e centinaia di persone. Il sindaco chiude tutto.

matrimonio Coronavirus Corleone
A Corleone allarme matrimonio Coronavirus per due cerimonie ravvicinate Foto dal web

A Corleone, in provincia di Palermo, emerge la positività al Coronavirus per 7 persone che nei giorni scorsi hanno preso parte a due cerimonie nuziali. L’allarme matrimonio Covid interessa potenzialmente almeno 500 invitati che hanno presenziato agli eventi in questione.

LEGGI ANCHE –> Festa di matrimonio finisce in tragedia: 177 contagi e 7 morti per Coronavirus

Ed ora Nicolò Nicolosi, sindaco della località siciliana, ha disposto la messa in atto delle misure restrittive del caso. C’è anche il forte sospetto che qualcuno possa avere partecipato ad entrambe le feste. Tra i provvedimenti subito divenuti operativi figurano la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio di Corleone e frazioni oltre che della villa comunale, delle palestre e del mercato all’aperto. In più figura anche la chiusura obbligatoria per tutti i locali della zona non oltre le ore 22:00 di ogni giorno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Sposa si ubriaca al matrimonio, inizia una clamorosa rissa con alcune invitate | VIDEO

Matrimonio Covid, il sindaco di Corleone: “Troppa irresponsabilità, ora servono misure straordinarie”

Tali misure andranno avanti fino al prossimo 1° ottobre. Proprio il sindaco Nicolosi denuncia un atteggiamento fin troppo rilassato e tendente a sottovalutare i rischi da parte di diversi cittadini di Corleone. Il primo cittadino riferisce che, oltre ai 7 casi di Coronavirus accertati, si riscontra la possibile presenza di altri 3 contagi e che quella in corso è una vera e propria emergenza che va contrastata con misure straordinarie. Oltre a Corleone le scuole sono chiuse pure nelle località di Bisacquino e di Marineo, perché sia ad un matrimonio celebrato il 12 settembre che ad un altro matrimonio a rischio Covid svolto il successivo giorno 15 erano presenti in tutto una trentina d studenti.

LEGGI ANCHE –> Matrimonio Coronavirus | per un solo positivo in 100 vanno in quarantena