Festa di matrimonio finisce in tragedia: 177 contagi e 7 morti per Coronavirus

Una tragedia davvero incredibile quella avvenuto dopo una festa di matrimonio: 177 contagi e ben sette morti per Coronavirus

Il Coronavirus continua ad essere presente in Italia e nel resto del mondo. Nel Maine una festa di matrimonio ha provocato 177 contagi con sette morti. Le nozze si sono tenute il 7 agosto con la partecipazione di 65 persone, che prima si sono recate nella chiesa battista per poi andare al locale. Subito dopo ci sono state 24 persone positive e soltanto giovedì il direttore del Centro per il controllo delle malattie del Maine ha svelato la presenza di 177 infetti con sette deceduti. Il funzionario ha rivelato: “Nessuna era fisicamente presente al matrimonio”. Un propagarsi incredibile di contagi tra familiari e amici di chi era presente realmente al matrimonio.

Leggi anche –> Coronavirus, Zaia pressa il governo sui test rapidi: “Vanno usati ovunque”

Leggi anche –> Coronavirus, numeri choc nel Regno Unito: “Londra verso il lockdown”

Festa di matrimonio, che storia incredibile

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

E così nel tracciamento dei contagi si è visto anche che ottanta casi sono arrivati persino a 370 km dal luogo in cui si è svolto il matrimonio: protagonista una guardia che aveva partecipato alle nozze. Altri 39 casi e sei morti sono avvenuti in una casa di riposo a 160 km da Millinocket.