Rovigo, 46enne stroncata dalla malattia: comunità sotto choc

0
10

“Mi assento, vado a curarmi”, aveva detto ai clienti della sua parafarmacia. Ma Federica Zambon è morta dopo una lunga malattia a Villadose (Rovigo).  

Si è spenta alle prime luci dell’alba di ieri Federica Zambon, 46 anni, mamma di Alice e Nicola, e farmacista che gestiva la parafarmacia Geofarma di via De Gasperi a Villadose (Rovigo). All’inizio di giugno aveva informato i suoi clienti che si sarebbe assentata per un po’ di tempo per curarsi. Purtroppo non ha avuto il tempo di salutarli per l’ultima volta.

Leggi anche –> Paolo Chillè | stroncato a 28 anni da tumore inoperabile | FOTO

Leggi anche –> Il tragico fato di Gelmina: il tumore si ripresenta e la toglie alla famiglia

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La terribile malattia costata la vita a una donna benvoluta da tutti

Una terribile malattia ha sottratto Federica Zambon all’affetto dei suoi cari nel giro di pochi mesi. La 46enne era molto conosciuta e stimata a Villadose, dove era nata e cresciuta, in particolare dopo l’apertura nel 2012 della farmacia. La notizia ha profondamente toccato l’intera comunità, di cui la donna aveva saputo conquistare la fiducia con la sua gentilezza, disponibilità e professionalità.

Non a caso dopo aver appreso la triste notizia decine e decine di persone hanno voluto dedicare a Federica e alla sua famiglia messaggi di affetto cordoglio anche sui social. Oltre ai due figli, Alice e Nicola, la 46enne lascia il loro papà, la mamma Maria Rosa e il fratello Alessandro. Il funerale si svolgerà domani, martedì 15 settembre, alle ore 16:00, nella chiesa parrocchiale di Villadose.

EDS