Bimbo malato terminale festeggia il Natale in anticipo: “E’ il giorno più bello di sempre”

0
2

Ellis Price è un bimbo malato terminale. I suoi genitori hanno così deciso di regalargli in anticipo il suo ultimo Natale.

I genitori del piccolo Ellis Price, un bimbo di soli tre anni, hanno ricevuto la devastante notizia che al loro bambino non sarebbe rimasto molto da vivere. La coppia, straziata dal dolore, si è però rimboccata le maniche, decisa a far passare al figlio i suoi ultimi giorni nel migliore dei modi. Per Ellis il Natale, quest’anno, è dunque arrivato in anticipo.

Leggi anche-> Mamma malata terminale dice addio per sempre alle sue figlie: “Non voglio che soffrano”

Il piccolo Ellis, nonostante il suo cancro terminale, è riuscito a trascorrere il “Natale più bello di sempre“. I festeggiamenti per lui sono arrivati in anticipo quest’anno, e sono stati carichi d’amore e di felicità. “Vuole fare tutto quello che riesce e noi vogliamo dargli tutto ciò che possiamo per renderlo felice”, ha dichiarato la mamma.

Leggi anche->Bimba di 12 anni con tumore terminale al cervello: il miracolo, la guarigione e il ritorno a scuola

Mamma Laura e il patrigno Ashley Pearman si sono dati veramente da fare per il piccolo Ellis e per la sua magica festa natalizia. Hanno noleggiato una macchina per la neve e si sono travestiti da renna, Babbo Natale, e da pony. Il party ha inoltre incluso un intero pranzo natalizio, e una maratona di film a tema dentro una tenda montata in giardino.

Leggi anche->Bambino positivo al Coronavirus dopo le vacanze | ha solo un anno

Laura, la mamma 35 enne, proveniente da Wakefield, nello West Yorks, ha rilasciato alcune dichiarazioni per il The Sun. “Questo è l’ultimo Natale di Ellis, quindi abbiamo deciso di concentrare un’intera vita di festeggiamenti in pochi giorni”. La donna ha infatti anticipato anche la festa di compleanno del bambino, dando vita ad un party a tema supereore, coinvolgendo, oltre al patrigno, anche le sue altre figlie, Caitlin e Alana, di 15 e 10 anni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Laura, la super mamma: organizza il Natale in anticipo per il figlio terminale

Laura, mamma di un bimbo malato terminale, si è fatta in quattro per far vivere i pochi mesi di vita rimasti al figlio come una vera e propria festa continua.

La donna, di fronte al figlio ammalatosi improvvisamente lo scorso Settembre, credette inizialmente che si trattasse soltanto di un’infezione all’orecchio. Una TAC ha però rivelato in seguito un terribile tumore al cervello, delle dimensioni di 8×5 centimetri. I medici hanno fatto di tutto per salvare la vita al piccolo Ellis, il quale ha subito ripetuti interventi e si è sottoposto a molteplici cicli di radioterapia e chemioterapia. Le cure non si sono però rivelate efficaci, e a Luglio è stato detto a mamma Laura che al piccolo rimanevano più poche settimane di vita.

“Vederlo lottare per quello che ha passato, pur rimanendo positivo, è un’ispirazione per tutti noi”, ha raccontato la donna. “Sta ancora sorridendo ed è rimasto lo stesso Ellis di sempre”.