Muratori trovano testa umana mozzata durante i lavori: orrore terrificante

0
10

In una tranquilla cittadini vicino Birmingham, dei muratori si sono trovati di fronte ad uno spettacolo terrificante con un cadavere decapitato.

Un gruppo di muratori che stavano lavorando a Frankley, una tranquilla cittadina vicino Birmingham, sono incappati in un crimine senza precedenti. La scoperta raccapricciante ha richiesto l’intervento della Polizia di West Mercia per riuscire a risolvere il mistero.

LEGGI ANCHE -> Colleferro, possibili nuovi indagati per l’omicidio di Willy: ecco le novità

LEGGI ANCHE -> Wilma Goich, il dramma della morte della figlia: la disperazione della cantante

A Frankley, nel Worcestershire, dei costruttori hanno trovato una testa umana decapitata e il suo corpo in un cespuglio vicino. La Polizia di West Marcia sta trattando la morte come inspiegabile e non è ancora chiaro in che stato siano stati trovati i resti umani, ma secondo le dichiarazioni, il processo di identificazione del corpo sarà impegnativo. Gli ufficiali di Polizia hanno chiuso Egg Hill Lane, dove è stato rinvenuto il corpo, mentre proseguono le indagini. Per il momento non è stata determinata alcuna causa della morte.

LEGGI ANCHE -> Morta l’attrice Diana Rigg, star del Trono di Spade

Corpo umano fatto a pezzi, non si conoscono le cause

Il detective Mark Walters ha detto che: “Siamo nei primi stadi dell’investigazione e le nostre indagini sono appena iniziate. Stiamo trattando la morte come inspiegabile e non è stata fatta alcuna identificazione sul corpo per il momento. Potrebbe essere un processo lungo e tedioso, ma aggiorneremo la popolazione a tempo debito“. Un residente di Frankley, Frank Edgar, è stato intervistato dal The Sun: “Io e mia moglie eravamo di ritorno da Halesowen e la strada era chiusa. Mi hanno detto che alcuni muratori che stavano lavorando a Egg Hill Lane avevano trovato un corpo“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!