Home News Sgarbi mascherina | lite col buttafuori che non lo fa entrare |...

Sgarbi mascherina | lite col buttafuori che non lo fa entrare | VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25
CONDIVIDI

Vittorio Sgarbi mascherina, due parole evidentemente incompatibili tra loro. Il critico d’arte litiga con un responsabile della sicurezza a Venezia.

Sgarbi mascherina buttafuori
Al Festival del Cinema di Venezia nuova polemica Sgarbi mascherina Foto dal web

Ancora una volta arriva una polemica Sgarbi mascherina, e sempre con Venezia e la Mostra Internazionale del Cinema come sfondo. Il noto critico d’arte, famoso per avere fatto suoi degli ideali che sembrano molto vicini a quelli dei negazionisti per quanto riguarda l’epidemia da Covid in atto in Italia e nel resto del mondo, ancora una volta è stato rimproverato per non essersi adeguatamente protetto.

LEGGI ANCHE –> Sgarbi mascherina | incidente con l’attrice Sara Serraiocco | VIDEO

Il 68enne di Ferrara è rimasto coinvolto in uno scontro verbale con un inflessibile buttafuori, il quale ha sempre usato modi pacati comunque. Quest’ultimo ha ripreso Sgarbi per via del mancato utilizzo della mascherina, che poi l’opinionista televisivo ha indossato in maniera scorretta, non coprendosi il naso. Vittorio Sgarbi era atteso alla prima del filme di sua sorella Elisabetta, ‘Extraliscio – Punk da Balera’, del quale lei è la regista. Fin da subito il critico d’arte ha perso la pazienza arrivando a pronunciare le immancabili parolacce, come attesta un apposito video. Alla presenza di molte persone, l’attuale sindaco di Sutri ed ex rappresentante politico di Forza Italia e di diversi altri partiti ha dato in escandescenze.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Banchi a rotelle | VIDEO del sindaco contro la Azzolina | ‘Spreco di soldi’

Sgarbi mascherina, lui dice che era solo una gag

“Chi c… sei?” chiede un alterato Sgarbi al responsabile della sicurezza. Che impassibile risponde in maniera pacata ma allo stesso tempo decisa: “Quello che non ti fa entrare”. Allora il critico d’arte se l’è presa con il governo e con il buttafuori ed alla fine la mascherina l’ha indossata. Cosa che, in caso contraria, prevede una multa come da apposito decreto legislativo, di alcune centinaia di euro. Successivamente però Sgarbi ha provato a spegnere le polemiche parlando di un “siparietto. Quello lì era solo un mio amico di vecchia data che si occupa della sicurezza alla Mostra. Io ho solo fatto Sgarbi che fa la parodia di Sgarbi. Avevo anche la mascherina con me e poi l’ho indossata. Era tutto uno scherzo”. una versione che però non convince nessuno.

LEGGI ANCHE –> Dpcm settembre | i provvedimenti in vigore dal 7 al 30 del mese