McDonald’s | extracomunitario aggredisce addetto per la mascherina

0
5

Un uomo di 30 anni originario della Nigeria colpisce un addetto di McDonald’s con un pugno. Quest’ultimo gli aveva chiesto di mettere la mascherina.

McDonald's aggressione
Al McDonald’s in zona Termini a Roma aggressione per una mascherina Foto dal web

Una aggressione al McDonald’s è andata in scena a Roma nel fast food che sorge in via Giolitti. Responsabile è un uomo di 30 anni originario della Nigeria, che poco prima della mezzanotte di giovedì 10 settembre 2020 è entrato all’interno senza indossare la mascherina, come invece impongono le regole.

LEGGI ANCHE –> Pavia | delitto per l’eredità | uccide l’amico e simula un incidente

Un addetto ha fatto presente la cosa all’extracomunitario, chiedendogli di provvedere ad indossarne una per proteggersi bocca e naso. Il 30enne però ha dato subito in escandescenze, mollando un pugno al dipendente di McDonald’s. Alla scena hanno assistito alcuni avventori, che subito hanno provveduto ad avvisare i carabinieri di quanto accaduto. Alcuni militari in servizio alla stazione Termini sono intervenuti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Sgarbi mascherina | lite col buttafuori che non lo fa entrare | VIDEO

McDonald’s, extracomunitario colpisce addetto: arrestato, aveva della droga con sé

A quel punto l’aggressore ha cercato anche di resistere all’arresto ma alla fine i militari sono riusciti a fermarlo. Tra l’altro aveva con se delle sostanze stupefacenti. Nello specifico 3 grammi di eroina ed una certa quantità di hashish. Era anche armato di un coltello richiudibile di piccole dimensioni, ed aveva 240 euro in contanti. Soldi che, con tutta probabilità, derivano da una attività illecita di spaccio di droga. Adesso il nigeriano si trova in stato di detenzione e deve rispondere dei reati di aggressione, resistenza a pubblico ufficiale e spaccio di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE –> Pilota Easyjet forza il passeggero con l’asma cronico ad indossare la mascherina

LEGGI ANCHE –> Il virologo Crisanti sulla scuola: “Le mascherine si devono tenere anche ai banchi”