Benevento, donna mette in salvo i fratelli. Poi muore per asfissia

0
4

Una donna di 49 anni è morta a causa di un incendio divampato in casa a causa del corto circuito del frigorifero: è successo a Benevento

bambino coronavirus

Ancora una tragedia in Italia. A Dugenta, in provincia di Benevento, è morta per asfissia una donna di 49 anni, Patrizia Napolitano. A causa del fumo dell’incendio si è messa subito a soccorrere i suoi fratelli, uno anche con disabilità. Subito sono arrivati  carabinieri di Montesarchio, i vigili del fuoco con il personale sanitario del 118.  A causa del corto circuito del frigorifero è divampato un potente incendio in casa: subito è scattato l’allarme.