Home News Salvini aggredito durante comizio, gli strappano catenina e camicia

Salvini aggredito durante comizio, gli strappano catenina e camicia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43
CONDIVIDI

Salvini aggredito durante comizio, gli strappano catenina e camicia. Attimi di grande tensione per l’ex ministro dell’Interno. 

Salvini

Matteo Salvini, leader della Lega, sta girando l’Italia per la campagna elettorale delle amministrative. Oggi ha subito un’aggressione da una giovane ventenne che gli ha strappato la camicia e la catenina che portava al collo.

Ad aggredire Salvini a Pontassieve in provincia di Firenze è stata una ventenne originaria del Congo che è stata subito fermata dalle forze dell’ordine e portata in questura dove sono tuttora in corso accertamenti su di lei. Le autorità fanno sapere a proposito dell’autrice dell’aggressione che si tratta di una persona “in evidente stato di alterazione psico-fisica”. La ventenne si trovava tra il pubblico del comizio quando poi è partita all’attacco dell’ex vicepremier.