Home News Marco Milano, chi è il mitico Mandi Mandi di Mai dire Gol:...

Marco Milano, chi è il mitico Mandi Mandi di Mai dire Gol: che fine ha fatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:03
CONDIVIDI

Marco Milano, chi è il mitico Mandi Mandi di Mai dire Gol: che fine ha fatto. La sua storia ha purtroppo anche risvolti drammatici. 

Marco Milano

Marco Milano è un comico, attore, intrattenitore ed anche cantante diventato famoso soprattutto per il suo ruolo di Mandi Mandi nell’epoca d’oro di Mai dire Gol.

Nato il 23 luglio 1961 a Milano, Marco Milano fa il suo esordio, come molti suoi colleghi, al mitico Derby, il locale del cabaret milanese per eccellenza. La sua carriera televisiva inizia poi nel 1985 grazie a Claudio Cecchetto.

Dal 1990 passa a Mediaset dove lavora fino al 1997 con le ultime edizione di Re per una Notte di Gigi Sabani. Poi arriva un lungo periodo nelle tv privata e locali che lo porta un po’ lontano dal grande pubblico. A riportarlo in tv è Simona Ventura che lo sceglie per Quello che il calcio come inviato ufficiale dell’Udinese.

Marco Milano caduto in disgrazia, la sua confessione

Qualche tempo fa Marco Milano ha raccontato al giornale Libero il suo periodo buio: “Il 2014 il mio anno orribile dove caddi in una depressione spaventosa. Ero solo, senza una lira e anche la mia compagna di allora mi aveva lasciato. Così mi chiusi in Maremma in una casa e, per quindici giorni, non presi nulla da mangiare e da bere come per lasciarmi morire”.

Come riporta anche il Fatto quotidiano Marco Milano spiega come iniziò tutto: “Il periodo nero cominciò nel 2008 quando improvvisamente Equitalia iniziò a mandare una serie di cartelle esattoriali pesantissime. Il mio studio commercialista aveva sbagliato per quattro anni di seguito le dichiarazioni dei redditi e così mi sono trovato di fronte a un debito con lo Stato enorme che non potevo onorare”.