Kevin Spacey | arriva una doppia denuncia per molestie | ‘Ci violentò’

Ancora guai per Kevin Spacey, con nuove accuse di molestie che raggiungono la decaduta star di Hollywood. Il racconto delle presunte vittime.

Kevin Spacey molestie
Nuove accuse Kevin Spacey molestie Foto dal web

L’attore Kevin Spacey ha ricevuto una denuncia dall’attore Anthony Rapp e da una seconda persona, rimasto per ora senza nome, in quanto a suo dire la star di Hollywood avrebbe aggredito entrambi nel corso degli anni ’80, prendendoli a percosse. Entrambi avevano meno di 18 anni ai tempi.

LEGGI ANCHE –> Tutti i soldi del mondo, il caso Kevin Spacey: tagliate tutte le sue scene dal film

La domanda è stata avanzata al tribunale di New York. La denuncia riguarda però anche un presunto tentato stupro, accaduto secondo Rapp nel 1986, quando lui aveva 14 anni. Di questo episodio lo stesso Rapp fece menzione per la prima volta nel 2017. In quella circostanza Kevin Spacey commentò dicendo di non ricordare l’episodio ma si scusò affermando che forse poteva essere ubriaco per essersi comportato così.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Morgan Freeman, l’attore è accusato di molestie sessuali da otto donne

Kevin Spacey, la sua carriera rovinata da diverse accuse di molestie

Più o meno le stesse accuse sono giunte da parte del secondo accusatore, rimasto anonimo. “Spacey tentò di sodomizzarmi nel suo appartamento, per fortuna riuscii a divincolarmi ed a scappare”. A seguito di queste accuse, già da qualche anno il 61enne interprete di molte pellicole di successo si è in pratica ritirato a vita privata. I suoi ultimi lavori sono ‘Billionaire Boys Club’ del 2018 per il cinema e ‘House of Cards – Gli intrighi del Potere’. Quest’ultima è una serie televisiva mandata in onda in esclusiva dalla piattaforma streaming Netflix. Dopo le accuse sollevate contro di lui, Spacey venne licenziato proprio nel 2017 lasciando la serie tv. Anche sui social l’attività dell’attore risulta da diverso tempo fortemente ridimensionata. Tra l’altro una terza persona che accusò sempre di molestie la radio è morto all’incirca un anno fa.

LEGGI ANCHE –> Spacey, il fratello: “È in pericolo, temo che possa suicidarsi”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

If at first you don’t succeed, try try try try try try try try try try again! #Emmys2017 #HOC

Un post condiviso da Kevin Spacey (@kevinspacey) in data: