Home News Infortunio Zaniolo, si teme per il peggio: possibile nuova rottura del crociato

Infortunio Zaniolo, si teme per il peggio: possibile nuova rottura del crociato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
CONDIVIDI

Ancora brutte notizie per Zaniolo. Dopo diversi mesi di riabilitazione per il ginocchio, possibile nuovo infortunio per il talento della Roma

Infortunio Zaniolo

Nicolò Zaniolo si è fermato improvvisamente durante Olanda-Italia, sfida valida per la Nations League. Ora per il talento della Roma si teme per il peggio dopo l’infortunio della scorsa stagione sempre al ginocchio. Secondo le prime indiscrezioni potrebbe trattarsi di un nuovo infortunio al legamento crociato, ma gli esami strumentali stabiliranno se sarà rottura o lesione. Lo stesso giallorosso sarebbe arrivato all’alba a Villa Stuart per nuovi accertamenti dopo che il 12 gennaio ha riportato la rottura del crociato del crociato del ginocchio destro durante il big-match all’Olimpico contro la Juventus.

Leggi anche –> Struggente addio al papà morto | “Vai da mamma” | FOTO

Leggi anche –> Matilde Brandi, lutto gravissimo: la mamma muore poche ore dopo la puntata di Verissimo

Infortunio Zaniolo, il comunicato della Roma

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La stessa società capitolina ha pubblicato una nota ufficiale sui propri canali: “L’AS Roma comunica che Nicolò Zaniolo ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro durante Olanda-Italia. Nella mattinata di martedì, rientrato a Roma, il calciatore sarà sottoposto ad approfondimenti diagnostici e clinici per valutare l’entità dell’infortunio”. Nel post-partita di OlandaItalia lo stesso responsabile dell’area medica della Nazionale, Andrea Ferretti, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di RaiSport: “Si tratta di una distorsione importante del ginocchio: non si può fare un paragone con l’altro ginocchio perché quello è già stato operato. Siamo preoccupati”.

Infortunio Zaniolo