Emma Marrone Kanye West | un equivoco scatena i razzisti | FOTO

0
4

Immagine Emma Marrone Kanye West, questa fotografia scattata insieme in passato scatena haters e razzisti. Lei non ci sta e replica duramente.

Emma Marrone Kanye West
Scatto Emma Marrone Kanye West Foto dal web

Era il 2015 quando Emma Marrone incontrò Kanye West. Che per la cronaca è uno dei rapper più famosi del mondo. Ed ora un profilo Twitter ha ripreso tale immagine non riconoscendo il celebre cantante ritratto assieme alla artista salentina.

LEGGI ANCHE –> Colleferro, dopo l’omicidio di Willy uno degli assassini posta un VIDEO

L’incipit della vicenda potrebbe essere addirittura comico, se non fosse che subito dopo la cosa ha dato origine al peggio del peggio che il web ed i social network in particolare possono offrire. Ovviamente sempre sfociando in razzismo, nazionalismo e quant’altro. “Emma offre la cena a un ragazzo nero dopo che quest’ultimo non ha abbastanza soldi per permettersi di mangiare”, si legge sul post recente che rispolvera questa vecchia immagine. E tanti altri che pure non hanno riconosciuto Kanye West cominciano a scrivere insulti di tutti i tipi. Da chi accusa la cantante di sfruttare la cosa per farsi pubblicità a quelle che possono essere le sue preferenze a letto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Colleferro, 21enne ucciso in una rissa: “Punito per aver difeso un amico”

Emma Marrone Kanye West, la dura risposta della cantante

E poi ancora “ipocrita sinistrorsa”, “capra”, “patetica”. Tra quelli che invece hanno riconosciuto il marito di Kim Kardashian (i due si sono sposati a Firenze nel 2014, n.d.r.) è stato grande il divertimento, soprattutto nel commentare la cultura e le conoscenze di quelli che passano il tempo a comportarsi da haters. Certo è che gli insulti che la Marrone si è beccata devono lasciare riflettere su quelle che sono l’educazione, la cultura, la preparazione ed il rispetto che caratterizzano il nostro Paese. E che buona parte della politica non contribuiscono affatto a migliorare, evidentemente perché non conviene a certi suoi esponenti. Alla fine Emma esplode e scrive quanto segue. “Quelli che mi stanno inondando di insulti sono la feccia di questo Paese. Iniziamo a punire le parole o va bene così sempre?”.

LEGGI ANCHE –> Rissa furibonda in un locale, coinvolto anche un bambino di quattro mesi