Vite al Limite, la storia di Benji e David Bolton: come sono diventati oggi

0
8

Benji e David Bolton sono due fratelli che hanno partecipato al programma Vite al Limite raccontando la loro storia commovente.

Il programma di RealTime Vite al Limite aiuta le persone nel loro percorso di perdita di peso per arrivare all’intervento di chirurgia bariatrica. Due protagonisti che hanno tenuto incollati agli schermi i telespettatori, sono stati i fratelli Benji e David Bolton.

LEGGI ANCHE -> Vite al Limite, Holly Hager: chi è e quale è la sua drammatica storia

LEGGI ANCHE -> Vite al Limite, Ashley Taylor: chi è e qual è la sua storia

Benji e David Bolton sono due fratelli originari del Texas, dipendenti dal cibo spazzatura dei fast food. Rispettivamente di 32 e 35 anni, i due hanno raccontato la loro storia familiare che li ha portati all’obesità, pesando 264 e 339 chili. Il cibo per i due fratelli è diventato un’ancora di salvezza, un porto dove affogare i propri dolori derivanti dall’infanzia vissuta in estrema povertà con un padre che era sempre fuori per lavoro e una madre e una nonna che, per farli stare tranquilli, gli davano cibo ipercalorico.

LEGGI ANCHE -> Vite al Limite, la storia di Maja Radanovic: pesa 310Kg, ma qualcosa va storto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da David Bolton (@dabolt7786) in data:

Benji e David Bolton: come sono diventati oggi

Il percorso verso uno stile di vita più sano, seguiti dall’aiuto del dottor Nowzaradan, non è stato facile per i fratelli Bolton, soprattutto per Benji. Nonostante però le difficoltà, i due sono riusciti a perdere quasi 100 chili a testa e si sono riusciti a sottoporre all’intervento di bypass gastrico. Ad oggi Benji e David sembrano due persone diverse e le foto che pubblicano sui social testimoniano la loro straordinaria trasformazione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!