Home News Paolo Chillè | stroncato a 28 anni da tumore inoperabile | FOTO

Paolo Chillè | stroncato a 28 anni da tumore inoperabile | FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:49
CONDIVIDI

Il povero Paolo Chillè ucciso da un tumore che non poteva essere in alcun modo rimosso chirurgicamente. Era malato da molto tempo.

Paolo Chillè tumore
Morto Paolo Chillè tumore Foto dal web

Si chiamava Paolo Chillè e la sua storia aveva fatto il giro di tutta Italia a causa della triste situazione che lo riguardava. Il giovane aveva un tumore implacabile, che purtroppo è riuscito a sopraffarlo.

LEGGI ANCHE –> Matrimonio Coronavirus | per un solo positivo in 100 vanno in quarantena

Lui è morto a soli 28 anni, dopo avere condotto una lunga battaglia persa alla fine contro il terribile male. Il giovane viveva a Messina ed un anno fa era riuscito ad andare in California per sottoporsi ad una visita in un centro specializzato. Ma tutto è stato inutile. Anche la raccolta fondi che gli aveva consentito di potere mettere da parte il denaro necessario per pagarsi il viaggio ed il consulto medico, avvenuto ad ottobre del 2019. Lì, negli Stati Uniti d’America, Paolo Chilliè si era sottoposto ad un trattamento sperimentale. Purtroppo su Facebook ecco giungere il triste aggiornamento che nessuno avrebbe voluto leggere. Sul noto social network era apparsa la pagina chiamata ‘Raccolta fondi per Paolo L’EROE’.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, Marina Berlusconi positiva: si trova in isolamento

Paolo Chillè, morto il giovane malato di tumore inoperabile

A stroncarlo un sarcoma in fase di metastasi insidiatosi all’interno della sua gabbia toracica, Paolo era malato da 5 anni. Questo ha fatto si che non si potesse procedere in alcun modo con qualsiasi tipo di intervento chirurgico. L’unica via percorribile era procedere con chemioterapia e radioterapia. Purtroppo da qualche mese era sopraggiunta anche una complicazione legata al manifestarsi di una lesione all’esofago, a causa della radioterapia. Per via di ciò, Paolo aveva dovuto nutrirsi attraverso le flebo ed aveva anche dovuto interrompere il trattamento in California.

LEGGI ANCHE –> Donna uccisa | maniaco entra in casa per caso e la massacra di botte

I funerali di Paolo si svolgeranno domani mattina alle ore 10 in cattedrale.A motivo delle norme vigenti il numero…

Pubblicato da Raccolta FONDI per Paolo-"L EROE" su Lunedì 7 settembre 2020