Donna uccisa | maniaco entra in casa per caso e la massacra di botte

0
3

Un giovane con pesanti problemi mentali entra in casa di Teresa ed infierisce contro di lei. La donna uccisa di botte in Svizzera.

donna uccisa Teresa Scavelli
Teresa Scavelli la donna uccisa in Svizzera Foto dal web

Si chiamava Teresa Scavelli la donna uccisa a San Gallo, in Svizzera. Lei aveva 46 anni ed era proveniente da Oppeano, località della provincia di Verona, ma era originaria della Calabria.

LEGGI ANCHE –> Bimbo ferito, malnutrito muore in ospedale: arrestati i genitori

Oltre i confini dell’Italia aveva trovato lavoro come baby sitter. L’hanno trovata prima di vita in casa sua, massacrata di botte, mentre accanto a lei c’era anche una bambina della quale si stava prendendo cura, con anche la madre di quest’ultima. La polizia elvetica ha già fermato una persona fortemente sospettata di avere compiuto il delitto. Si tratta di un uomo di nazionalità svizzera, che si è introdotto in casa della donna uccisa e l’ha aggredita non lasciandole alcuna possibilità di difendersi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Bimba di 5 anni violentata, uccisa e bruciata: si cerca il colpevole

Donna uccisa, l’assassino l’ha ammazzata per puro caso: la polizia lo ha dovuto eliminare

Le autorità hanno fatto sapere che il sospettato ha 22 anni, abita lì dove è avvenuto l’efferato femminicidio e sembra sia soggetto a delle turbe psichiche. L’omicida ha agito in maniera del tutto casuale. Non conosceva Teresa ed è entrato in casa senza alcun motivo, colpendo la 46enne alla testa con un oggetto contundente. Alcuni vicini di casa hanno avvertito le forze dell’ordine ed i poliziotti hanno dovuto fare ricorso alla forza bruta. Il 22enne stava infierendo sul corpo della cittadina italiana e quindi gli agenti hanno aperto il fuoco, uccidendo sul colpo il ragazzo. Da quanto si apprende, la vittima era sposata ed aveva tre figli. La sua famiglia era rimasta in Veneto.

LEGGI ANCHE –> Corteolona e Genzone | muore Giancarlo Cattaneo | punto di riferimento