Donna rimasta senza fronte dopo un grave incidente d’auto | FOTO

0
3

Una donna è rimasta completamente senza fronte in seguito ad un grave incidente d’auto in cui ha sbattuto le ginocchia contro il viso.

L’incubo di molti è diventato realtà per una giovanissima donna. Grainne Kealy stava tenendo i piedi sul cruscotto durante un viaggio in auto al momento dell’incidente. Il veicolo sul quale si trovava la ragazza si è improvvisamente schiantato contro un muro. Al momento dell’impatto, si sono azionati gli airbag, e le ginocchia di Grainne sono schizzate direttamente contro il suo viso. Nessuno avrebbe mai immaginato che sarebbe rimasta senza fronte.

Leggi anche->Tragico incidente stradale: morta una bimba di 3 anni, grave una 17enne

Le ginocchia di Grainne sono state forzate contro la sua faccia dall’airbag, che si è gonfiato sotto i suoi piedi al momento dell’urto. La Jeep stava viaggiando a circa 190 chilometri all’ora poco prima del violento impatto. A quei tempi, la ragazza aveva soltanto 22 anni. Adesso ne ha 36.

Leggi anche->Grave incidente: bambina cade dall’auto e viene colpita da un altro veicolo

In seguito all’incidente, la Kealy è stata portata in ospedale, e conseguentemente operata. I medici hanno dovuto rimuoverle la fronte. “Sembravo un po’ strana“, ha raccontato la donna. Le conseguenze dello schianto gravano sulle sue spalle da oramai più di dieci anni, e molte di queste sono irreversibili. La pericolosità del viaggiare con i piedi sul cruscotto è un argomento molto delicato, che meriterebbe il dovuto tempo. Grainne, dopo lo spiacevole accaduto, ha dedicato molte delle sue energie a tentare di sensibilizzare la popolazione in merito alla questione.

Leggi anche->Giovane mamma muore a 26 anni in un terrificante incidente stradale

Grannie, originaria di Laois, in Irlanda, ha rilasciato alcune dichiarazioni per il magazine Fabulous. “Quando la Jeep si è schiantata contro il muro, gli airbag si sono gonfiati come è giusto che facciano, ma siccome tenevo i piedi sul cruscotto, le mie ginocchia si sono premute contro la mia faccia”. La ragazza venne portata con urgenza in ospedale, e riportò fratture multiple al viso, con una grave perdita di liquido cerebrospinale dal cervello. Quest’ultima richiese un intervento particolare, il quale fu effettuato da un neurochirurgo del Beaumont Hospital di Dublino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Grainne Kealy, le spaventose conseguenze dopo essere rimasta senza fronte

Anche se l’operazione di Grannie Kealy, rimasta senza fronte in seguito ad un grave incidente d’auto, è andato a buon fine, le conseguenze dell’accaduto gravano ancora pesantemente sulla sua vita. Nell’anno 2009 le è stata impiantata una fronte personalizzata in ceramica, proveniente dall’Italia, ma nonostante la chirurgia plastica, i postumi dell’incidente rappresentano un grosso ostacolo per Grannie. “Mi dimentico costantemente alcune parole nel mezzo del discorso. Questo può succedermi 20 volte al giorno”, ha raccontato la donna. “Soffro di emicrania quando troppe persone parlano, e molte volte ho difficoltà a rimanere concentrata”.