Home News Coronavirus, Speranza: “Il vaccino sarà pronto entro la fine dell’anno”

Coronavirus, Speranza: “Il vaccino sarà pronto entro la fine dell’anno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:47
CONDIVIDI

Ancora pochi mesi, poi il vaccino sarà pronto in vista del prossimo anno. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, è tornato a parlare alla Festa del Fatto Quotidiano

Una nuova possibilità davvero importante per quanto riguarda il futuro vaccino per combattere il Coronavirus. Alla Festa del Fatto Quotidiano è tornato a parlare il ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha svelato: “Stiamo già investendo tantissimo sul vaccino anti Covid. Vogliamo portare a casa risultati avvincenti, sono molto ottimista”. Inoltre, ha spiegato ciò che potrebbe accadere nei prossimi mesi e come andranno distribuite le prime dosi: “Abbiamo un contratto con AstraZeneca, che produce il candidato vaccino Oxford il cui vettore virale è fatto a Pomezia e che verrà infialato ad Anagni. Se tutto dovesse proseguire nel verso giusto, le prime dosi saranno consegnate già ad inizio del prossimo anno”.

Leggi anche –> Coronavirus, un algoritmo per studiare il rischio di morte

Leggi anche –> Coronavirus, Mihajlovic ammette: “Contagiato da mio figlio in discoteca”

Coronavirus, il messaggio di Speranza

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Successivamente lo stesso Speranza ha dettato la propria linea anche per quanto riguarda gli investimenti futuri sulla Sanità: “Le risorse sono fondamentali e abbiamo bisogno di prenderle con tutto il coraggio di cui c’è bisogno. Le chiedo sia per il Recovery Fund senza paura per chiederle per il Mes. Non ho paura a chiederle per il bilancio dello Stato e il debito pubblico”. Novità davvero importanti per quanto riguarda il vaccino che tutti aspettano per dimenticare in fretta e furia l’emergenza Coronavirus.