Sgarbi mascherina | incidente con l’attrice Sara Serraiocco | VIDEO

0
4

Altra controversia Sgarbi mascherina. Il critico d’arte ed opinionista televisivo premia la Serraiocco a Venezia ma accade un imprevisto.

Sgarbi mascherina Serraiocco Venezia
Sara Serraiocco Sgarbi mascherina spiacevole quel che accade al Festival del Cinema di Venezia Foto dal web

Alla 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Vittorio Sgarbi fa parlare ancora una volta di sé per la non osservanza della regola introdotta dai precedenti Dpcm che impone di indossare la mascherina dalle ore 18:00 alle ore 06:00.

LEGGI ANCHE –> Dpcm settembre | i provvedimenti in vigore dal 7 al 30 del mese

In molti tra i presenti del premio Kineò, nella serata di sabato 6 settembre 2020, hanno fatto utilizzo di tale, fondamentale accessorio. Ma in diversi altri no, ed anche il distanziamento sociale molto importante per arginare al massimo il diffondersi del Covid 19 non viene osservato. La cosa è attestata in maniera evidente da un video realizzato dall’edizione online del Corriere della Sera. Con Sgarbi c’è l’attrice hard Vittoria Risi, che pure, al pari del critico d’arte, non presta particolare cura nella protezione di sè stessa e nel mostrare premura nei confronti degli antistanti. Sul palco poi lo stesso Sgarbi è chiamato a consegnare il premio Kineò a Sara Serraiocco, attrice abruzzese che viene coinvolta in saluti ravvicinati ai quali non può sottrarsi. Ma proprio lei stessa poi afferma di volere tenere le distanze fisiche, cosa che ad un certo punto sul palco avviene.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Berlusconi, l’annuncio di Zangrillo: “Fase delicata, per oggi stop alle comunicazioni”

Sgarbi mascherina, incidente diplomatico con l’attrice Sara Serraiocco

“Ho anche avuto un mio parente che è stato male a causa del Coronavirus. Teniamo le distanze e rispettiamo chi è malato per via di questo virus”, svela la 30enne abruzzese. La cosa non sembra fare molto piacere a Sgarbi, che reagisce con una dichiarazione neanche tanto velatamente polemica. E poi, incalzato dai rappresentanti della stampa, tira fuori una mascherina con la sagoma di una capra disegnata su. Mascherina che prima d’ora nessuno pare gli abbia visto sul viso. E Sara Serraiocco alla fine se ne va arrabbiata, proprio con Sgarbi. Che reagisce con sarcasmo e con il suo celebre “Capra” rivolto all’intervistatore.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, il ministro Speranza: “All’inizio il vaccino sarà soltanto per pochi”