Home News Trovata bambina di 6 anni ricoperta di pulci, una donna viene arrestata

Trovata bambina di 6 anni ricoperta di pulci, una donna viene arrestata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:25
CONDIVIDI

E’ stata trovata una bambina di 6 anni ricoperta di pulci, che veniva costretta a dormire su un letto sudicio. Una donna è stata arrestata. 

Una donna è stata arrestata dopo che la Polizia ha trovato una bambina di sei anni ricoperta di pulci e forzata a dormire su un materasso lercio dal quale fuoriuscivano le molle. Toni Reid è stata accusata di aver fatto viver la bambina nel completo squallore nella casa di Fort Walton Beach, in Florida.

Leggi anche -> Violenza domestica a Terracina: bambino e madre picchiati, il piccolo dà l’allarme

Reid è stata arrestata il 1 maggio, i detectives dicono che la casa era nello squallore più totale, con feci sparse per il pavimento, materiali chimici e prodotti affilati in cucina facilmente accessibili per la bambina di 6 anni e tre cani ricoperti di pulci. La bambina, di cui non si conosce la relazione con l’imputata, era costretta a dormire in una stanza fornita solo di un materasso e nient’altro.

Leggi anche -> Incidente in auto, muore madre di 3 figli: sbalzata fuori dal finestrino

Abbandono di minore in Florida

Quando la Polizia è entrata nell’abitazione ha potuto notare la completa desolazione e, a distanza di pochi minuti dall’ingresso nella casa, persino i poliziotti sono stati assaliti dalle pulci. La bambina, invece, si era nascosta in un armadio e sembra essere soffrire molto a causa del grave trauma subito. Reid è accusata di abbandono di minore, così viene comunicato dal Mirror.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!