Il tragico fato di Gelmina: il tumore si ripresenta e la toglie alla famiglia

0
12

L’imprenditrice Gelmina De Zotti è deceduta nei giorni scorsi a causa di un tumore che pensava di aver sconfitto.

La famiglia Da Ronch e tutta la comunità di San Vendemiano (Treviso), piange in questi giorni la scomparsa di una persona ben voluta e stimata. L’imprenditrice Gelmina De Zotti, 59 anni, è infatti deceduta mercoledì scorso a causa di un tumore. Questa mattina il marito Erminio, i figli Alice e Moreno, il nipotino Tommaso, la nuora e tutta la famiglia si sono riuniti in chiesa per celebrare il suo funerale e darle un ultimo saluto.

Leggi anche ->Mamma Deborah muore a 31 anni: è stata colpita da un tumore raro

Secondo quanto rivelato dal quotidiano locale ‘Il Gazzettino‘, Gelmina in passato aveva già combattuto contro il tumore e dopo un lungo periodo di cure aveva festeggiato la liberazione da quel tremendo male. Purtroppo dopo qualche tempo il tumore si è ripresentato in forma più aggressiva ed i medici non hanno potuto fare nulla per salvarle la vita.

Leggi anche ->Bambina tumore | la piccola Vittoria uccisa a 5 anni da male rarissimo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gelmina De Zotti ed il successo imprenditoriale

Descritta da amici e parenti come una donna sempre solare e sorridente, Gelmina era la tipica persona che riusciva a trovare sempre il tempo per tutti. Nonostante i tanti impegni lavorativi e familiari, infatti, non si tirava mai indietro quando c’era bisogno di aiutare qualcuno che aveva bisogno.

A livello lavorativo Gelmina aveva trovato la sua dimensione nel 1996, quando insieme al marito aveva fondato l’azienda Tecno Minuterie Srl. In breve tempo, infatti, l’azienda di famiglia aveva trovato un posto di rilievo nella ‘Inox Valley‘, divenendo un riferimento per tutte quelle aziende che cercavano minuterie metalliche tornite, ambito di specializzazione dell’azienda.