Spagna, bimbo di tre mesi abbandonato: arrestata la madre di 19 anni

Un nuovo caso di abbandono avvenuto in Spagna con un piccolo bimbo di tre mesi trovato al bancomat: la madre di 19 anni arrestata

Le Iene bimbo

Ancora brutte notizie provenienti dalla Spagna per l’abbandono di un piccolo bambino di appena tre mesi. Da poche ore è stata arrestata una ragazza di 19 anni a Lorca, accusata di aver lasciato il bimbo nella stanza di un bancomat. Il tutto è avvenuto nella giornata di ieri, quando due agenti si sono accorti di un passeggino con un bambino all’interno nei pressi del bancomat. Subito la Polizia Locale ha iniziato a indagare trovando anche la documentazione della sua nascita all’interno.

Leggi anche –> Bimbo di 5 anni cade dall’auto del padre: quali sono le sue condizioni


Leggi anche –> Bimbo di 5 anni vittima di un tragico incidente: muore sotto un furgone

Spagna, la versione del padre

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La Polizia Nazionale è riuscita anche a trovare anche il padre, 26enne di Lorca, che stava proprio alla ricerca del piccolo. Successivamente lo stesso ragazzo ha svelato che la madre lo aveva preso improvvisamente dalla casa dei suoi genitori dopo che la coppia aveva discusso. Secondo le prime indiscrezioni della Polizia il piccolo è stato affidato al padre, mentre la madre è stata arrestata per reato di abbandono di minori.