Polizia cerca pedofilo: stalkera la vittima di 9 anni, poi la porta nei boschi

0
4

La Polizia è alla ricerca di un pedofilo, finora sconosciuto, che ha stalkerato la sua giovane vittima, di 9 anni, prima di trascinarla nei boschi.

Dei filmati di sicurezza stradali in Russia hanno mostrato il tremendo momento in cui un presunto pedofilo ha approcciato la sua giovanissima vittima. La Polizia sta ricercando l’uomo.

LEGGI ANCHE -> Caccia al pedofilo | uomo aggredisce 14enne in strada di giorno

LEGGI ANCHE -> Jeffrey Epstein: il padre dell’ex fidanzata sapeva che era un pedofilo, ma non disse mai nulla

L’uomo, che sembra avere trent’anni, è sconosciuto alla Polizia e avrebbe tentato di violentare una bambina a Ivanovo, dopo averla seguita. La ragazzina di 9 anni stava tornando da una lezione privata quando l’uomo avrebbe iniziato a seguirla e, secondo le ricostruzioni, la stava stalkerando già da tempo. Le immagini dell’incidente mostrano un uomo in jeans e t-shirt che si guarda intorno, probabilmente in cerca di testimoni. Poi, il trentenne corre incontro alla ragazzina e commette atti di natura sessuale.

LEGGI ANCHE -> Pedofilo rischia il linciaggio: guerriglia in strada e auto della polizia in fiamme

Polizia alla ricerca di un pedofilo con precedenti

Secondo le ricostruzioni della Polizia, la ragazzina è riuscita a scappare dalla scena e a correre a casa. Dell’uomo, invece, non si hanno ancora tracce e la Polizia ha lanciato un’investigazione. Le persone del posto si sono dette in cerca del predatore sessuale, perché ritendono che le forze dell’ordine non stiano intervenendo nella maniera più opportuna. Dalle prime ricerche, però, emerge che l’uomo sembra aver avuto già precedenti di stalking nei confronti di bambini di ambo sessi durante il periodo delle vacanze scolastiche.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!