Home News Lascia la figlia di 3 anni in macchina da sola per 4...

Lascia la figlia di 3 anni in macchina da sola per 4 ore: una morte atroce

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:48
CONDIVIDI

Una giovane madre è stata arrestata per aver causato la morte della figlia di 3 anni, dopo averla abbandonata in macchina per ore da sola. 

Una giovane madre, Tianna Jones di 23 anni, è stata accusata di abuso su minori. La donna era nella sua casa a Phoenix, Arizona e si era addormentata dopo un party a base di droghe. Quando si è risvegliata, ha realizzato che sua figlia era scomparsa.

LEGGI ANCHE -> Grave incidente: bambina cade dall’auto e viene colpita da un altro veicolo

LEGGI ANCHE -> Bambina dispersa nel lago di Como | ricerche in corso | c’è pessimismo

Tianna Jones è stata arrestata in seguito a un party a base di droghe durato tutta la notte. Quando la giovane madre si è svegliata, sua figlia Delilah non era al suo fianco. La bambina di 3 anni è stata ritrovata dalla Polizia all’interno della macchina della madre, dove era stata lasciata incustodita. Le temperature erano arrivate fino a 38° e la piccola è svenuta a causa del caldo presente nel veicolo. Quando gli ufficiali si sono avvicinati alla bambina, hanno immediatamente notato che era incosciente.

LEGGI ANCHE -> Bambina tumore | la piccola Vittoria uccisa a 5 anni da male rarissimo

La tragica morte di una bambina di 3 anni

Quando la Jones si è svegliata e non ha trovato sua figlia, ha allertato le autorità e si è resa conto che le chiavi della propria macchina erano sparite insieme alla bambina. Secondo un portavoce della Polizia, Mercedes Fortune: “Gli agenti si sono avvicinati alla macchina della Jones e l’hanno trovata parcheggiata. Quando hanno guardato dentro l’auto hanno trovato Delilah incosciente“. La piccola è stata portata immediatamente in ospedale, ma i medici non sono stati in grado di salvarle la vita. Tianna ha detto che sua figlia era riuscita ad uscire più volte di casa da sola e si ritiene che sia riuscita a introdursi in macchina da sola, dove è rimasta per più di quattro ore prima che sua madre iniziasse a cercarla. Delilah era stata rimossa già più volte dalla custodia materna per ragioni di negligenza, afferma la Polizia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!