Home News San Benedetto, ritrovamento di una ragazza morta in mare: sparito il fidanzato

San Benedetto, ritrovamento di una ragazza morta in mare: sparito il fidanzato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57
CONDIVIDI

A San Benedetto del Tronto è stata ritrovata una giovane 25enne senza vita in mare. Si sono perse tracce anche del suo fidanzato, considerato ufficialmente scomparso.

Nelle Marche è in corso un giallo, a San Benedetto del Tronto domenica mattina è stato ritrovato in acqua un cadavere di una ragazza, una giovane di cui si erano già perse le tracce. Sono in corso le ricerche per definire cos’è successo alla donna.

LEGGI ANCHE -> Foligno, Alice di 16 anni morta con lesioni gravi e diffuse: la verità 

LEGGI ANCHE -> Folle sfida su TikTok: morta a 15 anni di overdose di farmaci

La donna che è stata ritrovata in mare è probabilmente una turista, una venticinquenne originaria della Repubblica Ceca. Si ritiene che la giovane stesse alloggiando a Martinsicuro, in provincia di Teramo, in un appartamento con un altro ragazzo, suo compaesano. Anche di quest’ultimo, però, non si hanno più notizie e si sono perse le tracce. La Procura di Ascoli Piceno ha avviato i contatti con l’ambasciata ed il consolato e ha disposto le ricerche in mare per il ragazzo, presumibilmente il fidanzato della giovane, seguendo l’idea che anche lui sia affogato.

LEGGI ANCHE -> Mamma trovata morta in casa: arrestati il figlio e l’ex marito per omicidio

I primi riscontri medici rivelano la presenza di un trauma

Sono attesi per oggi i risultati dei primi riscontri medici sul cadavere della ragazza ritrovata in mare, sulla quale sono state riscontrate due ferite profonde all’altezza della coscia, probabilmente causate dall’impatto con un’elica o un altro oggetto in acqua. Quando è stata ritrovata la giovane di alta statura e con capelli lunghi e scuri, indossava un costume da bagno nero e degli orecchini. Domani verrà eseguita l’autopsia sul corpo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!