Mastour, che fine ha fatto l’ex attaccante del Milan?

0
14

Conosciamo meglio la storia del talentuoso giocatore marocchino, ex Milan, Hachim Mastour: tutte le tappe della sua carriera

Mastour

Hachim Mastour è considerato da sempre uno dei maggiori talenti del calcio europeo, ma la sua storia è stata sempre ricca di incomprensioni e scelte sbagliate. Cresciuto nel settore giovanile della Reggiana, viene acquistato dal Milan nel 2012 grazie alle sue enormi qualità tecniche. Passa subito in Prima squadra all’età di 16 anni diventando anche un’icona della Nike con una pubblicità insieme a Neymar.

Nell’estate 2015 passa in prestito al Malaga, ma il suo debutto nel campionato spagnolo arriva il 7 novembre contro il Betis Siviglia senza lasciare il segno. Dopo soltanto una stagione viene girato ancora in prestito allo Zwolle, ma non trova tanto spazio dopo il suo ritorno a Milano. Il 30 giugno 2018 viene svincolato dalla società rossonera. Prima passa al Lamia, club della serie A greca, debuttando in campionato e fallendo subito un calcio di rigore. Nel marzo del 2019 arriva la rescissione contrattuale, poi nello scorso ottobre è arrivato l’accordo triennale con la Reggina. Ora è pronto per il campionato di Serie B dopo la promozione del club calabrese.

 

Leggi anche –> Obinna, che fine ha fatto l’ex attaccante dell’Inter?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Mastour, pronto a rinascere!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Counter attack ☄️⚡️#dedication #fame

Un post condiviso da Hachim Mastour (@fantasyhachi) in data:

Mastour