Foliage in Italia, il motivo per non odiare la fine dell’estate

0
9

Un motivo per non odiare la fine dell’estate? L’arrivo del foliage in autunno. Ecco le location in Italia più belle dove ammirarlo.

L’estate sta finendo ed è subito nostalgia delle bella stagione e delle vacanze al mare. Ma non dovete disperare. C’è infatti un motivo per cui l’autunno non dovrebbe essere accolto con così tanto fastidio, anzi! Grazie allo straordinario fenomeno del foliage anche questa stagione ottiene un qualcosa di magico e speciale che può farci prendere meglio la fine delle vacanze. E allora, per non farsi prendere dallo sconforto vediamo quali sono le mete più interessanti per assistere a questo fenomeno del foliage!

Dove vedere il foliage in Italia

Gli alberi in autunno si colorano di rosso, oro, arancione e marrone…colori straordinari, una gioia per gli occhi che viene chiamato fenomeno del foliage. In alcune aree e zone del mondo però questo spettacolo è ancora più bello.

Sebbene in linea teorica il top sarebbero località in America, data l’emergenza Coronavirus è bene rimanere in Italia. Vediamo allora quali sono tutte le destinazioni nostrane dove ammirare questo fenomeno pazzesco del foliage in Italia.

  • Parco Nazionle della Sila: siamo in Calabria e questo parco naturale è i realtà di una bellezza straordinaria in ogni momento dell’anno. Figuriamoci in autunno con questi colori mozzafiato!
  • Parco Nazionale del Gran Paradiso: andando invece a nord, precisamente in Valle d’Aosta, anche qui potrete ammirare uno spettacolo unico. Sebbene molti alberi siano dei sempreverde, ce ne sono tanti altri che cambiano colore delle foglie in autunno e diventano uno show da non perdersi.
  • Parco Regionale del Monte Beigua: da fine settembre in poi, in questo parco meraviglioso della Liguria potrete ammirare i boschi che si trasformano in una tavolozza di colori bellissima e sorprendente. Potrete anche fare una bella gita nel bosco e godere di questo spettacolo praticamente immersi nelle meraviglia!
  • Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: ci spostiamo in Toscana e visto che considerano queste foreste come le più variopinte d’Italia, figuriamoci durante l’autunno e il periodo del foliage! Siamo in provincia di Arezzo e il momento top è quello verso la fine di ottobre. Faggio, querce e carpini sono i protagonisti indiscussi di questo show naturale. Se riuscite poi ad arrivare sulla vetta del Monte Penna vi renderete conto della bellezza di questo panorama.

foliage-italia-dove-andare