Home News Deltaplano precipitato in Calabria: morti moglie e marito

Deltaplano precipitato in Calabria: morti moglie e marito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

Il drammatico incidente del deltaplano precipitato in Calabria, provincia di Cosenza: morti moglie e marito di Vercelli.

(foto Vigili del fuoco)

Un dramma si è consumato stamattina a Cassano allo Jonio, in provincia di Cosenza: due persone sono morte carbonizzate a bordo di un deltaplano a motore. Il piccolo velivolo è precipitato in contrada Murata, nel territorio comunale.

Leggi anche –> Incidente in parapendio | Marco muore a 30 anni | era un esperto

Stando alle prime informazioni, le vittime sono due 61enni, entrambi di Vercelli, che sono precipitate in un terreno agricolo. Il primo a chiamare i soccorsi è stato il proprietario di un terreno agricolo adiacente.

Leggi anche –> La star del Rugby Scott Bessant è morto 3 anni dopo il terrificante incidente

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi sono le vittime del deltaplano precipitato in Calabria

Il piccolo mezzo aereo era partito poco prima delle 11 dall’aviosuperficie di Sibari, diretto verso il Piemonte, ma ha immediatamente avuto a che fare con un problema al motore. Lo hanno spiegato i quotidiani locali. Il mezzo a un certo punto sarebbe improvvisamente precipitato, prendendo fuoco. Sul luogo dell’incidente aereo sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme.

All’arrivo dei soccorritori, in ogni caso, per la coppia vercellese non vi era assolutamente nulla da fare. Sono adesso in corso le indagini della procura di Castrovillari che dovranno chiarire l’esatta dinamica dei fatti e se si sia trattato di un errore umano di chi era alla guida del piccolo velivolo. Sul posto erano presenti anche i carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro e della tenenza di Cassano.